Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

pierino061217Molfetta. Appuntamento da non perdere, giovedì 7 dicembre, con inizio alle 20.30, al Regina Pacis di Molfetta. Ospite della Rassegna Luci e Suoni a Levante della Fondazione Valente è Gianni Ciardo, attore e cabarettista, che, nelle vesti di narratore, racconterà al pubblico presente “Pierino e il Lupo”, favola musicale di Prokofiev. Con lui, sul palco, ci saranno i musicisti, dell’ Orchestra Filarmonica Pugliese, diretta dal Maestro Giovanni Minafra.

La storia racconta le vicissitudini di Pierino, bambino vivace, che ha come amici un uccellino, un’anatra e un gatto. Si aggira però nei boschi un lupo feroce. Pierino vorrebbe uccidere quel lupo, ma suo nonno gli impedisce di farlo perché lo considera troppo pericoloso e, non venendo ascoltato dal nipote, lo trascina nel giardino e chiude il cancello con un lucchetto per impedirgli di uscire.

Da lì Pierino vede l'anatra che nuota e il gatto cercare di catturare il povero uccellino che si rifugia sui rami di un albero, ma in quel momento arriva il lupo che si aggira nei boschi, ed il gatto, impaurito, si arrampica sull’albero. L'anatra, presa dal panico, corre sulla riva del lago, ma viene mangiata dal lupo. La storia potrebbe finire qui. E invece no. E il finale è tutto da scoprire.

Nella favola ogni personaggio è rappresentato da uno strumento o da un insieme di strumenti (gli archi per Pierino, il flauto per l’Uccellino, l’oboe per l’Anatra, il Clarinetto per il gatto, il fagotto per il Nonno, i tre corni per il Lupo, timpani e grancassa per i Cacciatori).

Nel corso della serata saranno eseguite musiche di Rossini

- La scala di seta (Sinfonia);

Prokofiev

- Pierino e il Lupo;

Zeqhuina de Abreu

- Tico Tico.

Lo spettacolo, voluto dal direttore artistico della Fondazione, Pietro Centrone, e dal presidente Rocco Nanna, si svolge sotto l’egida del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Info e biglietti: libreria Il Ghigno – Molfetta


pierino061217Molfetta. Appuntamento da non perdere, giovedì 7 dicembre, con inizio alle 20.30, al Regina Pacis di Molfetta. Ospite della Rassegna Luci e Suoni a Levante della Fondazione Valente è Gianni Ciardo, attore e cabarettista, che, nelle vesti di narratore, racconterà al pubblico presente “Pierino e il Lupo”, favola musicale di Prokofiev. Con lui, sul palco, ci saranno i musicisti, dell’ Orchestra Filarmonica Pugliese, diretta dal Maestro Giovanni Minafra.

La storia racconta le vicissitudini di Pierino, bambino vivace, che ha come amici un uccellino, un’anatra e un gatto. Si aggira però nei boschi un lupo feroce. Pierino vorrebbe uccidere quel lupo, ma suo nonno gli impedisce di farlo perché lo considera troppo pericoloso e, non venendo ascoltato dal nipote, lo trascina nel giardino e chiude il cancello con un lucchetto per impedirgli di uscire.

Da lì Pierino vede l'anatra che nuota e il gatto cercare di catturare il povero uccellino che si rifugia sui rami di un albero, ma in quel momento arriva il lupo che si aggira nei boschi, ed il gatto, impaurito, si arrampica sull’albero. L'anatra, presa dal panico, corre sulla riva del lago, ma viene mangiata dal lupo. La storia potrebbe finire qui. E invece no. E il finale è tutto da scoprire.

Nella favola ogni personaggio è rappresentato da uno strumento o da un insieme di strumenti (gli archi per Pierino, il flauto per l’Uccellino, l’oboe per l’Anatra, il Clarinetto per il gatto, il fagotto per il Nonno, i tre corni per il Lupo, timpani e grancassa per i Cacciatori).

Nel corso della serata saranno eseguite musiche di Rossini

- La scala di seta (Sinfonia);

Prokofiev

- Pierino e il Lupo;

Zeqhuina de Abreu

- Tico Tico.

Lo spettacolo, voluto dal direttore artistico della Fondazione, Pietro Centrone, e dal presidente Rocco Nanna, si svolge sotto l’egida del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Info e biglietti: libreria Il Ghigno – Molfetta

WEB TV

WEBtv