Banner sfondo 2 AFFAREFATTO

lacittàomaggia130418Molfetta. Sarà una grande vetrina mediatica la visita pastorale di Papa Francesco a Molfetta, dopo essersi recato a pregare sulla tomba di don Tonino Bello ad Alessano. Un evento dai numeri eccezionali, oltre 50mila presenze di fedeli, curiosi, cattolici e laici, perchè questo papa con il suo modo di comunicare è un po' trasversale e piace a tanti, in quanto usa un linguaggio diretto e semplice simile a quello di don Tonino.

Sui balconi e sui pali sono comparsi tanti manifesti che celebrano l'evento, quello in foto è il maxi banner che capeggia sulla sala stampa, ma ce ne sono anche sulla facciata del Seminario Vescovile, su quella del Comune, nei pressi del Duomo e di tutti i monumenti significativi.

Nella serata di mercoledì 12 è arrivato il gigantesco tir con la struttura del palco, una organizzazione imponente visti i numeri e la zona coinvolta.

Oltre 200 giornalisti provenienti da tutta Italia si sono accreditati per seguire l'evento e sempre nella serata di mercoledì è stato sorteggiato il fotografo professionista che avrà l'onore di stare al fianco del Papa.

Che sia un momento da vivere con gioia e che esca il lato migliore di Molfetta, se lo augurano tutti.


lacittàomaggia130418Molfetta. Sarà una grande vetrina mediatica la visita pastorale di Papa Francesco a Molfetta, dopo essersi recato a pregare sulla tomba di don Tonino Bello ad Alessano. Un evento dai numeri eccezionali, oltre 50mila presenze di fedeli, curiosi, cattolici e laici, perchè questo papa con il suo modo di comunicare è un po' trasversale e piace a tanti, in quanto usa un linguaggio diretto e semplice simile a quello di don Tonino.

Sui balconi e sui pali sono comparsi tanti manifesti che celebrano l'evento, quello in foto è il maxi banner che capeggia sulla sala stampa, ma ce ne sono anche sulla facciata del Seminario Vescovile, su quella del Comune, nei pressi del Duomo e di tutti i monumenti significativi.

Nella serata di mercoledì 12 è arrivato il gigantesco tir con la struttura del palco, una organizzazione imponente visti i numeri e la zona coinvolta.

Oltre 200 giornalisti provenienti da tutta Italia si sono accreditati per seguire l'evento e sempre nella serata di mercoledì è stato sorteggiato il fotografo professionista che avrà l'onore di stare al fianco del Papa.

Che sia un momento da vivere con gioia e che esca il lato migliore di Molfetta, se lo augurano tutti.

WEB TV

WEBtv