Banner sfondo 2 I VIAGGI DI AGATA - 060917

Cari amici bentrovati.

Vediamo oggi quali sono i principali sussidi che possono essere richiesti all’INPS in occasione dell’arrivo in famiglia di un neonato, e come funzionano.

Partiamo dal BONUS BEBE’. Un assegno di 80 euro erogato per i primi 12 mesi di vita del bambino. La nuova legge finanziaria infatti, ha ridotto da tre ad uno, gli anni in cui è possibile fruire di tale beneficio.

Per poter fare la richiesta, è necessario compilare il modello isee ed accertarsi che lo stesso abbia un valore pari o inferiore a 25.000 euro.

Il PREMIO ALLA NASCITA invece è un assegno di 800 euro liquidato una tantum. La domanda può essere inoltrata al compimento del settimo mese di gravidanza. In questo caso il ginecologo dovrà inviare telematicamente il certificato. Sarà poi possibile venire qui in ufficio per inviare la pratica all’INPS. In alternativa tramite questo patronato, sarà possibile inviare la domanda dopo la nascita, fornendo i dati anagrafici.

Ultimo ma non per questo meno importante è il BONUS ASILO NIDO. Trattasi di un contributo di circa 91 euro mensili, a sostegno della retta per dell’asilo nido. Chi decide di usufruire di questo bonus NON potrà portare in detrazione in dichiarazione, la spesa affrontata per la retta del nido. Non è necessario compilare modello ISEE.

Bene carissimi, queste in sintesi sono le principali prestazioni dedicate a quanti nel corso del 2018 vedranno crescere la loro famiglia.

Colgo l’occasione per fare gli auguri a tutti i neo genitori, e in bocca al lupo alle nuove gestanti.

Sono a vostra disposizione per fornire GRATUITAMENTE l’assistenza sulle pratiche illustrate in questo articolo.

Ricordo che presso questa sede è possibile anche presentare domanda di PENSIONE, INVALIDITA’, INFORTUNI, PREVIDENZA MARINARA , 730, ISEE ecc … insomma tutti i servizi di Patronato e Caf di cui avete bisogno!

Ci avviciniamo al 730/2018! Contattatemi ai recapiti che troverete alla fine di questo articolo per fissare un appuntamento e iniziare a predisporre la vostra dichiarazione dei redditi!

Vi invito a mettere MI PIACE alla pagina facebook: https://it-it.facebook.com/EnapaMolfettaGaribaldi/

Non esitate a contattarmi telefonicamente o tramite la pagina facebook per chiedere informazioni o fissare appuntamenti!

Per info e contatti potete chiamare allo 080/3328328 o scrivere all’indirizzo molfetta.garibaldi@enapa.it

Vi aspetto in ufficio, in Piazza Garibaldi 79 a Molfetta

Responsabile Sede Zonale

Patronato Enapa

Caf Confagricoltura 

Gianluca Silvestri


Cari amici bentrovati.

Vediamo oggi quali sono i principali sussidi che possono essere richiesti all’INPS in occasione dell’arrivo in famiglia di un neonato, e come funzionano.

Partiamo dal BONUS BEBE’. Un assegno di 80 euro erogato per i primi 12 mesi di vita del bambino. La nuova legge finanziaria infatti, ha ridotto da tre ad uno, gli anni in cui è possibile fruire di tale beneficio.

Per poter fare la richiesta, è necessario compilare il modello isee ed accertarsi che lo stesso abbia un valore pari o inferiore a 25.000 euro.

Il PREMIO ALLA NASCITA invece è un assegno di 800 euro liquidato una tantum. La domanda può essere inoltrata al compimento del settimo mese di gravidanza. In questo caso il ginecologo dovrà inviare telematicamente il certificato. Sarà poi possibile venire qui in ufficio per inviare la pratica all’INPS. In alternativa tramite questo patronato, sarà possibile inviare la domanda dopo la nascita, fornendo i dati anagrafici.

Ultimo ma non per questo meno importante è il BONUS ASILO NIDO. Trattasi di un contributo di circa 91 euro mensili, a sostegno della retta per dell’asilo nido. Chi decide di usufruire di questo bonus NON potrà portare in detrazione in dichiarazione, la spesa affrontata per la retta del nido. Non è necessario compilare modello ISEE.

Bene carissimi, queste in sintesi sono le principali prestazioni dedicate a quanti nel corso del 2018 vedranno crescere la loro famiglia.

Colgo l’occasione per fare gli auguri a tutti i neo genitori, e in bocca al lupo alle nuove gestanti.

Sono a vostra disposizione per fornire GRATUITAMENTE l’assistenza sulle pratiche illustrate in questo articolo.

Ricordo che presso questa sede è possibile anche presentare domanda di PENSIONE, INVALIDITA’, INFORTUNI, PREVIDENZA MARINARA , 730, ISEE ecc … insomma tutti i servizi di Patronato e Caf di cui avete bisogno!

Ci avviciniamo al 730/2018! Contattatemi ai recapiti che troverete alla fine di questo articolo per fissare un appuntamento e iniziare a predisporre la vostra dichiarazione dei redditi!

Vi invito a mettere MI PIACE alla pagina facebook: https://it-it.facebook.com/EnapaMolfettaGaribaldi/

Non esitate a contattarmi telefonicamente o tramite la pagina facebook per chiedere informazioni o fissare appuntamenti!

Per info e contatti potete chiamare allo 080/3328328 o scrivere all’indirizzo molfetta.garibaldi@enapa.it

Vi aspetto in ufficio, in Piazza Garibaldi 79 a Molfetta

Responsabile Sede Zonale

Patronato Enapa

Caf Confagricoltura 

Gianluca Silvestri