Banner sfondo 2 NEW OPTIC - OK nuovo 2017-2019

albaneseecrocemolfettacalcio14092018Molfetta. La Molfetta Calcio puntella la propria rosa con due rinforzi per il proprio centrocampo: firmano anche Albanese e Croce.

Giovanni Albanese, classe ’95, originario di Cerignola conta già diverse presenze in D e in Eccellenza con le maglie di Manfredonia, Cerignola e S. Severo. È un centrocampista centrale tecnico, con più qualità che quantità, in grado anche di giostrare anche da trequartista. “Ho scelto una società seria che ha un progetto buono anche per i giovani e per il prossimo futuro. Conoscevo già De Rita e Bozzi perché abbiamo giocato a Manfredonia insieme e sono convinto che possiamo fare un buon campionato ambendo anche ai play-off”.

Dello stesso avviso anche il giovane Francesco Croce, classe 2000, proveniente dalla Primavera del Foggia ma già in D con il Manfredonia: “Mi reputo un mediano in grado anche di giostrare come mezz’ala, con discreta tecnica e visione di gioco. Mi piace il fraseggio e sono sicuro che con i ragazzi in squadra ci divertiremo da questo punto di vista”.


albaneseecrocemolfettacalcio14092018Molfetta. La Molfetta Calcio puntella la propria rosa con due rinforzi per il proprio centrocampo: firmano anche Albanese e Croce.

Giovanni Albanese, classe ’95, originario di Cerignola conta già diverse presenze in D e in Eccellenza con le maglie di Manfredonia, Cerignola e S. Severo. È un centrocampista centrale tecnico, con più qualità che quantità, in grado anche di giostrare anche da trequartista. “Ho scelto una società seria che ha un progetto buono anche per i giovani e per il prossimo futuro. Conoscevo già De Rita e Bozzi perché abbiamo giocato a Manfredonia insieme e sono convinto che possiamo fare un buon campionato ambendo anche ai play-off”.

Dello stesso avviso anche il giovane Francesco Croce, classe 2000, proveniente dalla Primavera del Foggia ma già in D con il Manfredonia: “Mi reputo un mediano in grado anche di giostrare come mezz’ala, con discreta tecnica e visione di gioco. Mi piace il fraseggio e sono sicuro che con i ragazzi in squadra ci divertiremo da questo punto di vista”.

WEB TV

WEBtv