Banner sfondo 1600 AGATA

parkridefestapatronale292019Molfetta. Tre aree parcheggio per evitare l’utilizzo dell’auto per raggiungere i luoghi della festa. Corse ogni venti minuti. Torna il Park&ride gratuito in occasione della festa patronale. Il servizio, che larghi consensi ha fatto registrare lo scorso anno, sarà attivo da venerdì 6 settembre a lunedì 9 settembre incluso.

La decisione è stata assunta dalla MTM, società che si occupa della mobilità urbana, d’intesa con l’Amministrazione comunale.

Nello specifico il servizio di park&ride il 6, il 7 e il 9 settembre sarà garantito dalle 19.30 a mezz’ora dopo la mezzanotte. L’8 settembre dalle 19 alle 2 di notte. Con una estensione degli orari rispetto alla passata edizione. Non solo. Per garantire un servizio sempre migliore e attento alle esigenze dell’utenza, quest’anno sono state individuate tre aree parcheggio, ex park club a levante, Via Achille Salvucci (nei pressi di Gommalandia) e area compresa tra Via Trattati di Roma e Viale della Libertà, nella zona di espansione.

«Il servizio di Park&ride – sottolineano l’amministratore della Mtm, Giacomo Rossiello, e il sindaco Tommaso Minervini – consente ai residenti di Molfetta ma anche a chi viene da fuori, di poter raggiungere, gratuitamente e con un tempo d’attesa stimato che non supera i venti minuti, la zona del porto e la zona lunapark, senza lo stress di dover cercare parcheggio».

Il bus da levante, dopo aver percorso Via Giovinazzo, farà sosta in Via tenente Fiorino, Via Respa, Via Margherita di Savoia, Via Baccarini e Via Generale Amato per poi tornare al park club.

Da ponente, partendo da Via Achille Salvucci (altezza Gommalandia) il bus farà sosta in Via Bettino Craxi e Viale della Libertà, Via Enrico Berlinguer e Via Terlizzi, Via Edoardo Germano e Via Roma, Via Prolungamento caduti sul mare e Via Corrado Salvemini per tornare in Via Salvucci.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


parkridefestapatronale292019Molfetta. Tre aree parcheggio per evitare l’utilizzo dell’auto per raggiungere i luoghi della festa. Corse ogni venti minuti. Torna il Park&ride gratuito in occasione della festa patronale. Il servizio, che larghi consensi ha fatto registrare lo scorso anno, sarà attivo da venerdì 6 settembre a lunedì 9 settembre incluso.

La decisione è stata assunta dalla MTM, società che si occupa della mobilità urbana, d’intesa con l’Amministrazione comunale.

Nello specifico il servizio di park&ride il 6, il 7 e il 9 settembre sarà garantito dalle 19.30 a mezz’ora dopo la mezzanotte. L’8 settembre dalle 19 alle 2 di notte. Con una estensione degli orari rispetto alla passata edizione. Non solo. Per garantire un servizio sempre migliore e attento alle esigenze dell’utenza, quest’anno sono state individuate tre aree parcheggio, ex park club a levante, Via Achille Salvucci (nei pressi di Gommalandia) e area compresa tra Via Trattati di Roma e Viale della Libertà, nella zona di espansione.

«Il servizio di Park&ride – sottolineano l’amministratore della Mtm, Giacomo Rossiello, e il sindaco Tommaso Minervini – consente ai residenti di Molfetta ma anche a chi viene da fuori, di poter raggiungere, gratuitamente e con un tempo d’attesa stimato che non supera i venti minuti, la zona del porto e la zona lunapark, senza lo stress di dover cercare parcheggio».

Il bus da levante, dopo aver percorso Via Giovinazzo, farà sosta in Via tenente Fiorino, Via Respa, Via Margherita di Savoia, Via Baccarini e Via Generale Amato per poi tornare al park club.

Da ponente, partendo da Via Achille Salvucci (altezza Gommalandia) il bus farà sosta in Via Bettino Craxi e Viale della Libertà, Via Enrico Berlinguer e Via Terlizzi, Via Edoardo Germano e Via Roma, Via Prolungamento caduti sul mare e Via Corrado Salvemini per tornare in Via Salvucci.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv