Redazione_Online

Redazione_Online

trenoMolfetta - La nostra redazione sta ricevendo numerose segnalazioni riguardanti le recenti soppressioni di alcuni treni che, fino a qualche giorno fa, collegavano la nostra città non solo con la provincia o la regione, ma anche con molte città del nord. Il Natale e il Capodanno 2011 che ci stiamo apprestando a festeggiare, come tradizione, saranno l'occasione, per tutti quei molfettesi che vivono altrove, per far ritorno nella loro città natale. Pertanto, le soppressioni dei treni non potranno che causare gravi disagi ai protagonisti di questo esodo. "Il Fatto", da sempre portavoce dei cittadini, invita tutti i molfettesi a documentare ed inviare all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con tutte le foto, i video o qualsiasi altro documento che racconti tali disservizi e i relativi disagi.

stazione_fs_molfettaMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo l'e-mail ricevuta da un nostro lettore che ci racconta di una giovane mini-gang che quasi ogni sera prende di mira giovani e non nei pressi della stazione di Molfetta. "Salve vi propongo e vi invio una segnalazione su ciò che avviene spesso, quasi ogni sera, in stazione, attorno alle ore 22.23: una mandria di ragazzini, tutti 15enni, sbeffeggiano, insultano e in alcuni casi alzano le mani ad alcuni cittadini fra i quali ragazzi, ragazzini, adulti ed extracomunitari.

furbetti_del_grattino_dic2011Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo un'e-mail di segnalazione da un nostro lettore che, come tanti altri molfettesi, abita in centro, più precisamente nei pressi di via Baccarini. È risaputo che, chi vive in centro, convive quotidianamente con la difficoltà nel trovare il parcheggio, anche se a pagamento. Questa seganalazione, però, ci racconta che esistono quelli che potremmo tranquillamente definire i "furbetti del quartierino", o meglio, "del grattino".

 

fuochi_artificio_dic2011Molfetta - Pubblichiamo l'e-mail ricevuta da un nostro lettore, Mino De Candia, responsabile della ditta "Terzo Millennio Fireworks" di Andria, che ci scrive per esprimere le proprie personali riflessioni riguardo la questione "botti di Capodanno" e le relative autorizzazioni.
"Mi chiamo Mino, sono un responsabile della ditta "Terzo Millennio Fireworks" di Andria. Stavo leggendo sul vostro sito che la notte del 31 dicembre 2011, a Molfetta, ci sarà una festa di fine anno in piazza Municipio con un spettacolo di fuochi pirotecnici per il quale, ad oggi, non è stata chiesta nessuna autorizzazione.

zagami2012Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo una e-mail di denuncia di una mamma molfettese che racconta di un fatto "increscioso", come definito dalla stessa autrice della segnalazione, accaduto agli alunni della scuola elementare Zagami di Molfetta.
"Lunedì 9 gennaio 2012 gli scolari e le maestre per l'intera giornata scolastica (tenendo presente che entrano alle ore 8.00 ed escono alle 16.00) sono rimasti senza riscaldamento indossando i giubbotti al fine di trovare un po' di tepore. Ma, purtroppo, questo non è avvenuto.

panchina_13012012_4Molfetta - Noi de "il Fatto" già qualche mese fa ci eravamo occupati delle panchine di corso Umberto segnalando il cattivo uso fatto da alcuni molfettesi e la poca manutenzione delle stesse. Oggi ritorniamo a parlarne a seguo della e-mail di denuncia di un cittadino che ci scrive quanto segue:
"Vi porto a conoscenza del degrado di alcune panchine presenti nella cosiddetta zona "in" di Molfetta, ovvero corso Umberto.

cane_viaspadolini_16012012Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo l'e-mail ricevuta presso la nostra redazione da un nostro lettore, Mario, che ci scrive per segnalare la presenza da alcuni giorni nelle zona di via Spadolini del cane visibile in foto. L'animale, come racconta l'autore della segnalazione, è provvisto di due collari ed è abbastanza timoroso tanto da non lasciarsi accarezzare facilmente.

calasangiacomo_17012012_1Molfetta - All'inizio dell'estate 2011 noi de "il Fatto" ce ne eravamo già occupati denunciando come, nell'indifferenza più totale delle istituzioni, cala San Giacomo si stava lentamente trasformando in una discarica a cielo aperto. Oggi, a distanza di molti mesi, riceviamo ancora e-mail da cittadini molfettesi che denunciano come la situazione della cala e dalla vicina villetta non sia per nulla cambiata.

parcheggio_stazione_2012_1Molfetta - Riceviamo e rilanciamo il commento ricevuto presso la nostra redazione da un nostro lettore circa l'imminente chiusura del parcheggio presente nei pressi della stazione ferroviaria di Molfetta. In realtà, ci teniamo ad evidenziare come tale parcheggio fosse originariamente nato come "parcheggio a pagamento" ma, a seguito di numerosi danneggiamenti all'impianto, si sia lentamente trasformato in un parcheggio libero ma del tutto abusivo.

costa_serena_isola_DragoneraMolfetta - Qualche giorno fa abbiamo pubblicato sul nostro sito internet una notizia relativa all'incidente della Costa Concordia nei pressi dell'isola del Giglio. Nell'articolo si parlava delle "manovre turistiche" effettuate anche nei pressi del porto di Molfetta durante la Festa Patronale da un'altra nave della flotta Costa Crociere, la Costa Serena. Oggi, a riguardo ci scrive una nostra lettrice biscegliese che ci invia la seguente e-mail:
"A quanto vedo è un'abitudine di tutte le navi Costa Crociera passare vicinissimi alle coste. Le sto scrivendo da Bisceglie: ebbene si, a settembre 2009, la nave Costa Fortuna si è avvicinata tantissimo alla riva della nostra spiaggia, spaventando moltissimo non solo tutti i bagnanti ma anche noi abitanti di un palazzo sulla costa.

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino