PASSIONE MOLFETTESE: IL RITORNO DEI 5 MISTERI

By Oriana de Gennaro Aprile 15, 2022 0

Molfetta. Dopo due anni i molfettesi hanno rivissuto uno dei momenti più toccanti della Settimana Santa, la processione dei Cinque Misteri

molfettaprocessionecinquemisteri5Questa mattina la nostra città è tornata a rivivere dopo due anni un momento collettivo molto sentito. Dalla piccola e suggestiva chiesetta di Santo Stefano le cinque affascinanti statue lignee, simboli dei misteri dolorosi, hanno ripercorso le strade molfettesi. Ad attenderle, come si aspetta una persona cara, un lontano parente rimasto lontano da casa per lungo tempo, una folla inquantificabile.

All'apertura delle porte della chiesa di Santo Stefano, nel sommo rispettoso silenzio è quasi sembrato di sentire battere all'unisono, per l'emozione, i cuori della città.

Dopo l'uscita della Croce, le cinque effigi del Calvario cristiano Cristo nel Getsemani, Cristo Flagellato, Cristo deriso, Cristo con la croce e Cristo morto, sorrette dai rispettivi confratelli sono ritornate a caratterizzare e rendere speciale la Settimana Santa molfettese.

Domani, Sabato Santo sarà il giorno dedicato alla Pietà, ovvero all'attesa e ultima processione dei Sette Misteri.

 

Last modified on Sabato, 16 Aprile 2022 15:02

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino