I SETTE MISTERI DI COZZOLI IN PROCESSIONE PER L'ULTIMO GIORNO DI PASSIONE

By Oriana de Gennaro Aprile 16, 2022 0

Molfetta. La processione avrà inizio alle 11 di questa mattina. I molfettesi in attesa di rivedere i sette capolavori del fascinoso artista Giulio Cozzoli

molfettasettemistericontent150422Oggi, sabato 16 aprile, non sarà un sabato ordinario. Tra qualche ora i molfettesi si prepareranno a vivere l'ultima processione in programma per la Settimana Santa, forse la più attesa e di certo la più catartica: la processione dei Santi.

Come per la processione dell'Addolorata del venerdì precedente la domenica della Palme e quella dei Cinque Misteri, avvenuta nella mattinata di ieri, quest'oggi si attende un altro bagno di folla per l'evento conclusivo della Settimana Santa molfettese.

Tra qualche ora infatti dalla chiesa di Santa Maria degli Afflitti, il Purgatorio, i sette capolavori del Maestro Giulio Cozzoli torneranno, dopo due lunghi anni, ad accogliere l'abbraccio della città.

I Sette Santi, simulacri di straordinaria bellezza, furono realizzati, fatta eccezione per il volto della Madonna, dal noto artista molfettese tra il 1906 e il 1956 e, anche a distanza di tanto tempo lasciano di stucco l'osservatore per il loro fascino e per le lore verosimili fattezze ed espressioni, generando uno stupore che coglie sia chi le guarda per la prima volta, sia chi al loro fascino è abituato.

A Mezzogiorno sulle note della marcia Dolor comparirà la Pietà preceduta dalla Croce e dagli altri sei Santi: San Pietro, la Veronica, Santa Maria Cleofe, Santa Maria Salomè, Santa Maria Maddalena e San Giovanni che torneranno a percorrere il loro antico e mai invariato percorso tra le vie e viuzze della città.

La processione di quest'oggi avrà inizio alle ore 11.15 e si concluderà intorno alle 21, quando con l'ultima bellezza Cozzoliana, la statua di San Pietro, le porte del Purgatorio si chiuderanno per custodire quelle effigi così preziose e care alla città di Molfetta.

Last modified on Domenica, 17 Aprile 2022 08:44

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino