Redazione_Online

Redazione_Online

via_spadolini_ott2011_1Molfetta - Un cittadino molfettese ci scrive per riportare alla nostra attenzione un problema che ormai da anni affligge la nostra città: il randagismo. "Il problema sempre più crescente, -scrive nell'e-mail di denuncia il nostro lettore- non ha mai trovato risoluzione e ci ritroviamo a trascorrere notti insonni a causa del bivacco di branchi di cani sotto la finestra che specie di notte impazziscono letteralmente.

randagi_002Molfetta - Nella giornata di ieri abbiamo pubblicato sul nostro sito l'e-mail di denuncia di un cittadino molfettese che ci scriveva per denunciare il problema randagismo nella nostra città. Oggi riceviamo una nuova e-mail da un'altra lettrice che desidera rispondere a tale articolo secondo il suo punto di vista. "Il Fatto", come la buona stampa libera insegna, lascia libero spazio al confronto e pubblica di seguito l'e-mail integrale di risposta.

pedana_lungomare_13022012_2Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo integralmente l'e-mail scritta da Pasquale Mancini e inviata al direttore de "il Fatto", Giulio Cosentino, contenente il commento circa la questione "pedane sugli scogli" di cui "il Fatto" si è occupato negli ultimi giorni dietro segnalazione di un nostro lettore:

"Caro Direttore,
Le scrivo da cittadino che tanto apprezza il Suo sito di informazione on line. Voglio segnalare a Lei e ai Suoi lettori un malvezzo, confermato - proprio oggi - nella segnalazione relativa alle "pedane sugli scogli".
Le chiedo: il solerte cittadino ha informato una qualche Autorità (Polizia Municipale, Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di  Porto) affinché svolgesse una modestissima quanto facile indagine per risalire all'autore della "discarica abusiva"?

porta_porta_operatoreMolfetta - Riceviamo da un nostro lettore la seguente e-mail che racconta di un maldestro tentativo di truffa avvenuto in un condominio di Molfetta. Pubblichiamo integralmente la segnalazione con la speranza che, portando alla luce tali esperienze, si possano riconoscere, e quindi evitare, certe situazioni truffaldine. Pertanto vi invitiamo sempre ad inviare le vostre segnalazioni al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

semaforo_lampeggianteMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo l'e-mail ricevuta da un nostro lettore riguardo la condizione in cui, da alcuni giorni, versano alcuni semafori della nostra città:
"Buongiorno vi racconto cosa ho visto questa mattina: percorrevo via Terlizzi, direzione Molfetta, e all'altezza dell'incrocio con via Amedeo, via Germano e corso Fornari stando fermo al semaforo ho notato una cosa strana: il semaforo che regola la viabilità di corso Fornari è completamente rivolto verso il fabbricato Apicella quindi scatta il verde, il rosso o l'arancione ma... chi lo vede? Il fabbricato? Non sarà che siamo a carnevale e quindi ogni scherzo vale?

via_spadolini_ott2011_1Molfetta - Ritorniamo a parlare di randagismo: a scriverci oggi è la nostra lettrice M. G. che ci parla del problema delle responsabilità a seguito di un'aggressione ricevuta da un cane randagio.
"Le aggressioni da parte di cani randagi sono diventate nella nuova zona in costruzione una vera e propria routine quotidiana e nessuno prende i dovuti e urgenti provvedimenti. In particolar modo in via Spadolini dove la sottoscritta verso le ore 9.00 circa del giorno 21 febbraio 2012 è stata attaccata da un gruppo di cani e che solo grazie all’intervento di un commerciante della zona è riuscita a mettersi in salvo.

via-m-dazeglio-1Molfetta - Oggi ritorniamo a parlare della palazzina di via Massimo D'Azeglio. Torniamo a parlarne dopo nuove segnalazioni giunte presso la nostra redazione che evidenziano come nulla sia cambiato a seguito dell'incendio che il 15 gennaio 2011 ha in parte leso i puntelli in legno che svolgevano la funzione di sostegno dell'instabile palazzina. Inoltre successivamente, forse per far spazio alla gru di un cantiere vicino, tali puntelli sono stati addirittura rimossi lasciando la palazzina di via D'Azeglio senza puntelli e con le sue visibili crepe.

cane_investito_asi_notMolfetta - Sono giunte diverse segnalazioni presso la nostra redazione che denunciano la presenza dal 26 gennaio 2012 della carcassa di un cane, molto probabilmente investito, nei pressi della rotonda in zona ASI. Dal 26 gennaio ad oggi numerose sono state le segnalazioni al comando dei Vigili Urbani che hanno segnalato l'accaduto senza però portare alla rimozione della carcassa del povero animale.

...GUARDA IL VIDEO...

...LOCALIZZA IL LUOGO...

amianto_Torre_del_GalloMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore che denuncia lo stoccaggio, visibile anche nella foto, di alcune coperture di eternit a fianco di una delle storiche torri molfettesi: torre del Gallo. Come sempre confidiamo che chi di competenza possa intervenire al più presto per la bonifica della mini-discarica, evitando che essa possa lentamente crescere con il passare dei giorni.

...LOCALIZZA IL LUOGO...

 

discarica_Piscina_Pasquarella_feb2012_1Molfetta - Il 14 dicembre dello scorso anno, noi de "il Fatto", dietro la segnalazione di un nostro lettore, avevamo denunciato la presenza di una piccola discarica abusiva in crescita lungo la strada vicinale Piscina Pasquarella. Dopo quasi due mesi siamo tornati sul posto per verificare le condizioni della stessa e purtroppo abbiamo dovuto constatare che tutto è rimasto invariato, se non peggiorato.

...LOCALIZZA IL LUOGO...

JoomBall - Cookies

© 2021 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino