Redazione_Online

Redazione_Online

fogna mare 31ago2012 1Molfetta - Dopo la segnalazione pubblicata sul nostro sito internet mercoledì 29 agosto, ancora oggi, a distanza di quasi tre giorni, nei pressi del tratto iniziale del lungomare Colonna, le acque fognarie continuano a riversarsi direttamente in mare. Il tutto avviene a causa della rottura di una condotta fognaria nei pressi di corso Margherita di Savoia e largo Sant'Angelo: qui, la fogna, fuoriuscendo dalla proprie condotte si riversa in quelle delle acque bianche, che generalmente dovrebbero raccogliere le acque piovane, per riversarsi direttamente in mare.

GUARDA IL VIDEO...

pietre via giovene primadopo 3Molfetta - Qualche settimana fa la segnalazione di un nostro lettore aveva acceso un forte dibattito circa la scelte delle pietre utilizzate per rivestire il marciapiede nei pressi di piazza Giovene. L'autore della segnalazione, allora, denunciava come, a soli tre mesi dalla loro collocazione, tali pietre si fossero sporcate a causa del continuo calpestio dei passanti e grazie all'inciviltà di alcuni cittadini che avevano imbrattato tale marciapiede con urina di cani, gomme da masticare e altri rifiuti. Oggi però ci giunge una nuova segnalazione che annuncia la pulizia di tale marciapiede proprio a pochi giorni dalla festa patronale di Molfetta: "Ringraziamo la Madonna dei Martiri, che ha fatto svegliare qualcuno in Comune. Da qualche giorno le basole attorno all’isolato appaiono lavate e 'profumate' grazie all’intervento probabile dell’ASM.

divieto di sosta segnaleMolfetta - Un nostro lettore indignato ci scrive per raccontare quello che ogni sera si verifica nei pressi della villa comunale: "Abito nei pressi della villa comunale e ho notato che ogni sera le autovetture possono regolarmente parcheggiare ovunque, persino sul lato villa nei tratti in cui vige la segnaletica di divieto di sosta e di fermata. Per chi non conoscesse il codice della strada il divieto di sosta e fermata impedisce di potersi fermare anche per un solo secondo."

strada buio notteMolfetta - Un nostro lettore ci scrive per denunciare la mancanza di illuminazione presso la zona in costruzione nei pressi della nuova parrocchia Madonna delle Rose: "In realtà da mesi sono stati installati i pali per l'illuminazione che però non hanno mai iniziato a funzionare."

vittorio veneto risoltoMolfetta - Dopo la segnalazione pubblicata nei giorni scorsi sul nostro sito internet, nella mattina di oggi l'ASM è finalmente intervenuta nei pressi di via Vittorio Veneto per cominciare a provvedere alla risoluzione di alcuni dei problemi indicati dagli abitanti della zona. È stato infatti sostituito il cassonetto 'senza gamba' e sono stati anche rimossi i rifiuti ingombranti presenti nella zona.

fogna in mare 290812 0Molfetta - Riceviamo la segnalazione di un nostro lettore che denuncia come da questa mattina, nel primissimo pezzo di lungomare molfettese, vi è lo sversamento direttamente in mare di un liquido molto simile a quello di origine fognaria. Il “misterioso liquido”, finendo direttamente in mare, sta cominciando lentamente a farsi notare anche nella colorazione delle acque che, come visibile nelle foto, stanno cominciando a tendere verso il marrone.

LOCALIZZA IL LUOGO...

viapapaluciani urbanizzazioneMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo la seguente e-mail scritta da Paolo, un cittadino molfettese, e indirizzata al Sindaco di Molfetta riguardo il problema urbanizzazione:
"Gent.mo Sig. Sindaco di Molfetta,
sono tornato a vivere a Molfetta da poco più di un anno e risiedo in via Papa Luciani. Sono socio di una cooperativa che ha pagato i dovuti oneri di urbanizzazione al Comune di Molfetta fra il 2007 ed il 2008. Sono passati più di 4 anni ed il quartiere è ancora tutt'altro che in fase di urbanizzazione, addirittura non vi è nè una strada asfaltata, nè pubblica illuminazione.

via vittorio veneto degradoMolfetta - Un cittadino molfettese ci scrive per segnalare lo stato di abbandono e di degrado in cui vige via Cavalieri di Vittorio Veneto. Numerose sono infatti le problematiche che, a detta dell'autore della segnalazione, affliggono tale via: un cassonetto per la raccolta differenziata è 'senza gamba', alcuni rifiuti ingombranti da alcune settimane sono presenti per strada anche vicino alla chiesa della Santa Famiglia, manca la pulizia e vi è la presenza di molti gatti morti. Infine manca da tempo la manutenzione stradale, compresa quella dei marciapiedi.

camping selvatico 01Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione da parte di un nostro lettore circa un "camping selvatico" sorto misteriosamente la settimana scorsa nei pressi del parcheggio di una delle spiagge molfettesi:
"Arriva il ferragosto e ognuno si organizza come può. Il 14 agosto andando a mare, precisamente nel tratto di costa vicino il lido Bahia, siamo rimasti stupefatti da ciò che abbiamo visto: nel parcheggio, luogo di appartamento notturno per le giovani coppie, dove c'è un campo sterminato di fazzolettini, immonidizia e non solo, c'erano diverse tende da campeggio, una tenda enorme, una piscina gonfiabile e una fornacella già posizionata per il pranzo, così come potete vedere dalle foto che ho scattato.

gradino via maninMolfetta - Un nostro lettore ci scrive per denunciare come da ormai tre mesi in via Daniele Manin, all'incrocio con via Tenente Pappalepore, vi è un marciapiede dissestato altamente pericoloso. "Tanta gente, compresi i politici, ha notato niente" afferma l'autore della segnalazione che conclude chiedendosi: "Aspettano soltanto che qualcuno si faccia male?".

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino