Redazione_Online

Redazione_Online

scuola_infanzia_GagliardiMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo l'e-mail di sfogo di una mamma molfettese che denuncia lo stato in cui versa da ormai tre anni la scuola dell'infanzia "Gagliardi":
"Sono anni che noi mamme lottiamo per la messa in sicurezza dello stabile della scuola dell'infanzia "Gagliardi". La struttura
-racconta la mamma- tre anni fa fu definita inagibile a causa dei vetri che tintinnano quando c'è forte vento. Il tutto si concluse con un "provvederemo".

primacala14112011_3Molfetta - Cosimo, un nostro lettore, ci scrive in merito alla questione dell'oggetto non indentificato presente nelle acque della prima cala, fornendoci la sua versione circa la natura dell'oggetto:
"Spett.le direttore de Il Fatto,
Le scrivo in merito all'articolo relativo all'oggetto non identificato spiaggiato nelle acque della prima cala. Per quanto riguarda la rimozione non mi viene in mente nessuna spiegazione plausibile, per quanto riguarda la natura dell'oggetto misterioso, penso che possa essere riconducibile ad un componente delle gabbie per l'allevamento off-shore dei pesci (non sono un esperto in materia, ma mi occupo di nutrizione umana).

impianti_allevamento_pesce_offshoreMolfetta - Proseguono le e-mail dei nostri lettori per cercare di risolvere il mistero dell'oggetto non identificato che da ormai due settimane è spiaggiato in località Prima Cala. Oggi a scriverci è Mino, un molfettese che ci racconta la sua esperienza di qualche mese fa e che sembra confermare la teoria di Cosimo pubblicata da noi ieri:
"Stavo leggendo il vostro articolo riguardante l'oggetto trovato in spiaggia Prima Cala e credo che il sig. Cosimo abbia ragione dato che qualche mese fa stavo parlando con delle persone nei pressi della chiesa della Madonna dei Martiri e che pescavano in grandi quantità delle orate e, naturalmente incuriosito e sorpreso, ho chiesto informazioni sul motivo di cosi tante orate in mare e mi hanno detto che un allevamento verso bisceglie ha subito dei danni in una vasca da cui sono fuoriusciti questi pesci.

piazza_delle_erbe_5dic11Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione giuntaci per e-mail da Marco, un nostro lettore. Oggetto di tale denuncia è un locale abbandonato situato in piazza delle Erbe a Molfetta: da giorni alcuni vandali hanno provveduto a distruggere la serranda che chiudeva tale locale, un tempo anche utilizzato da un senza tetto come dimora.

micia_cieca_dic2011Molfetta - La micia che vedete in foto ha solo due mesi ed è già cieca, ha infatti le cornee completamente perforate. Urge pertanto un intervento per salvarle la vita: bisogna asportarle entrambi gli occhi, altrimenti potrebbe morire. Le sue cornee, infatti, potrebbero scoppiare o i suoi occhi, se lasciati così, sarebbero sempre a rischio di infezione e quindi potrebbe morire per setticemia.

nubi_fumo_zona_industrialeMolfetta - Stanno giungendo presso la nostra redazione numerose segnalazioni di cittadini molfettesi che denunciano strane nubi di fumo che da alcuni giorni si alzano nei pressi della la zona industriale di Molfetta, in particolare nelle vicinanze del centro commerciale "Mongolfiera". Le nubi, visibili anche ad occhio nudo, portano con se una nauseante puzza di bruciato.

semafori_corso_fornariMolfetta - Sembra lo slogan di una nuova campagna pubblicitaria o di un nuovo film di Verdone. Parliamo, invece, del colore lampeggiante che, ormai da quasi ben tre settimane, caratterizza i semafori collocati al termine di corso Fornari, in prossimità della scuola elementare San Giovanni Bosco. I semafori interessati sono quattro, tutti in prossimità di un incrocio, importante per la corretta viabilità e, quindi, pericoloso.

...IDENTIFICA IL LUOGO...

discarica_2_Strada_Vicinale_Piscina_PasquarellaMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo da un nostro lettore le immagini di una vera e propria discarica abusiva che, giorno dopo giorno, sta crescendo lungo strada vicinale Piscina Pasquarella (coordinate geografiche: N 41 10 10, E 16 35 22). Uno scempio ambientale che richiede al più presto l'intervento da parte di qualcuno.

...IDENTIFICA IL LUOGO...

distributore_preservativi_farmacia_pesca_1Molfetta - Tra le tante rapine e i tanti furti che noi de "il Fatto" stiamo denunciando in questi ultimi giorni, non manchiamo nel riportare la segnalazione giuntaci in redazione di un nuovo atto vandalico avvenuto nel quartiere 167 della nostra città: ad essere colpito, nella notte tra lunedi 12 e martedì 13 dicembre, è stato il distributore automatico di preservativi della farmacia Pesca sita in via Papa Montini. Il distributore, come testimoniano le foto, è stato completamente distrutto con l'utilizzo di un petardo.

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino