MOLFETTA. LUCA BIANCHINI ALLA LIBRERIA IL GHIGNO PER IL #NATALELETTERARIO

By Dicembre 11, 2015

Luca Bianchini Libreria il ghigno MolfettaMOLFETTA - Una sorpresa natalizia, uno scrittore pirotecnico arriva in città per incontrare le lettrici e i lettori, Ospite della libreria “Il Ghigno” di Molfetta l’amatissimo Luca Bianchini, scrittore, giornalista, autore del bestseller "Io che amo solo te".che mercoledì 16 dicembre alle ore 20.30 alla libreria Il Ghigno presenterà il suo nuovo libro nell’ambito della rassegna “ Autunno letterario”

Luca Bianchini lo conoscete tutti per il suo grande successo “Io che amo solo te” libro che parla di relazioni, di matrimoni “pugliesi” e di piccole grandi magie che succedono quando ci si innamora. Da questa storia dolcissima e divertente è nato un film che ci ha rallegrato e commosso ,un film di successo con famosi interpreti come Riccardo Scamarcio, Michele Placido e Laura Chiatti, girato in Puglia,

Bene, ora Luca è tornato per spiegarci che in fondo tutte le storie sono storie d’amore. Lo scrittore si propone ai suoi lettori con un nuovo romanzo. Luca Bianchini presenterà infatti “ Dimmi che credi al destino”.

Un libro che parla di amori, di incontri, di destino, di amicizie e di un nuovo inizio. Tra humour inglese e una malinconia tutta italiana, “Dimmi che credi al destino” è una storia commovente di rinascita e speranza. Ambientato in una Londra dove il cielo cambia sempre colore e l'amore brucia a fuoco lento, Luca Bianchini racconta con il suo stile inconfondibile una storia che non avresti mai pensato di ascoltare, e che assomiglia terribilmente alla vita.

Ispirato a una storia vera, è il racconto di come Ornella, libraia londinese in crisi economica ma soprattutto affettiva, riesca, grazie alla forza dell’amicizia e dell’amore per i libri, a salvare la sua libreria e la sua vita dalla deriva. Una storia che, ridendo, ci racconta di caduta e rinascita. Per giocare un po’ con il tema della libreria e dell’amore dei libri (il fil rouge della storia e della vita di tutti noi lettori).

.

Luca Bianchini è nato a Torino l’11 febbraio 1970, crede nel destino ed è molto legato alla Puglia che adora per il cibo ed ospitalità.  Infatti nel 2013 ha pubblicato con grande successo le storie pugliesi di Io che amo solo te e La cena di Natale. Io che amo solo te è diventato un film, che è uno dei più visti dell’anno. Ha condotto per anni “Colazione da Tiffany” su Radio2 e collabora con “la Repubblica” e “Vanity Fair”, per cui tiene il blog “Pop Up. "Dimmi che credi al destino", romanzo ambientato a Londra dove Ornella, una donna di mezza età, scopre di avere le energie necessarie a fronteggiare piccole e grandi difficoltà: quelle della piccola libreria che gestisce, ma anche quelle della sua vita, proprio per i messaggi positivi e di speranza che lancia, potrebbe essere un simpatico e intelligente regalo di Natale da mettere sotto l’albero in vista delle prossime feste.

Ingresso libero

Luca Bianchini in prima fila con l’autore alla Libreria Il Ghigno, acquista il nuovo libro di Luca Bianchini e avrai un posto riservato per la presentazione del 16 dicembre alle 20,30 prenotati alla cassa della libreria con lo scontrino

Si avvicina il natale fai il pieno di storie dalla libreria Il Ghigno un mare di storie

 Il Ghigno libreria un mare di storie

Dal 1981 

 Libreria d’autore

Consigliata da 0 a 99 anni

Via Salepico 47 Molfetta

Info. 0803971365

Il Ghigno – Un mare di storie

https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:37

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino