MOLFETTA. POSTA LA PRIMA PIETRA PER L’AMPLIAMENTO DELLA SEDE COMUNALE DI LAMA SCOTELLA

By Novembre 30, 2020

MOLFETTA. Questa mattina alle ore 11.00 alla presenza del sindaco Tommaso Minervini e del vescovo Mons. Domenico Cornacchia si è tenuta la posa della prima pietra per l’ampliamento della sede comunale di Lama Scotella. Oggi dunque si concretizza un progetto avuto inizio nel 2017 e che vedrà gli uffici comunali raccolti in un’unica sede. In questo modo la sede comunale Carnicella sarà utilizzata per altre attività sociali.  

Di seguito le parole del Sindaco: “La realizzazione di questo stabile è stata fatta sull’onda della volontà, ma anche dell’attenta e scrupolosa misurazione di ogni costo, di ogni intervento, in modo da riuscire a realizzarlo con impegno e dedizione maniacale dei singoli costi e della bontà degli interventi”. Minervini ha ringraziato i progettisti, gli ideatori, le maestranze e ha poi passato la parola a Mons. Cornacchia che ha benedetto gli inizi dei lavori.

Last modified on Venerdì, 04 Dicembre 2020 00:11

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino