MOLFETTA. DOMANI 7 FEBBRAIO LA CITTÀ RICORDA IL MASSACRO DELLE FOIBE

By Febbraio 06, 2021

MOLFETTA. Con la Legge n. 92 del 30 marzo 2004 il Parlamento italiano ha istituito il giorno 10 febbraio come "giorno del Ricordo" delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e della più complessa vicenda del confine orientale. La norma prevede la diffusione della conoscenza dei sanguinosissimi eventi del secondo dopoguerra e favorisce le iniziative in tal senso. In ottemperanza di ciò, l'associazione Eredi della Storia e l’A.N.M.I.G. di Molfetta organizzano un convegno a tema dal titolo “Le Foibe: Molfetta ricorda il massacro degli italiani”. Domani 7 febbraio, in mattinata, in piazza Mazzini a Molfetta, a partire dalle ore 11.00, saranno esposti in piazza pannelli fotografici – documentali su questa parte di storia tenuta a lungo nascosta, mentre alle ore 18.00 presso la sede associativa si terrà una videoconferenza a porte chiuse. Due insigni relatori metteranno a disposizione la loro conoscenza al servizio della collettività, cercando di sciorinare nel dettaglio la complessa vicenda "dei martiri delle foibe": il giornalista e scrittore dott. Renato Brucoli, autore del libro “Rosa Vendola infoibata” e il Primo Luogotenente (R) Maresciallo Michele Fiorentino (MM), studioso e scrittore sulla storia della Regia Marina. L'avv. Nicola Bufi, presidente regionale dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra, porgerà i saluti istituzionali per poi lasciare la parola al dott. Andrea de Gennaro membro del consiglio direttivo dell'associazione Eredi della Storia, consulente scientifico e storico, membro del sodalizio. Interverrà anche il Cav. Sergio Ragno, presidente dell'associazione Eredi della Storia, che parlerà dei molfettesi coinvolti negli eventi e della lettera dell’Unione degli Istriani girataci dal Comune di Molfetta in cui si chiedeva d’intitolare una via cittadina ai concittadini martiri delle Foibe. A questo proposito, venerdì 29 gennaio, una troupe di RAI 3 ha realizzato un servizio presso la nostra sede per eternare la memoria di tutti i molfettesi scomparsi in quella tragedia. Il convegno si terrà, come già detto, in videoconferenza nel rispetto delle norme antiCoViD-19 e con la presenza del giornalista Matteo Diamante che effettuerà le riprese video.

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino