MOLFETTA. CALCIO. I BIANCOROSSI ATTENDONO IN CASA IL BRINDISI

MOLFETTA. I biancorossi vogliono proseguire il cammino dopo gli stop in trasferta rimediati contro Taranto e Picerno; candidate al salto di categoria. Avversario di turno, oggi, giovedì 1 aprile al Poli, sarà il blasonato Brindisi, guidato da mister De Luca, reduce dalle sconfitte rimediate con Taranto, in casa, e Portici, in trasferta. I biancoazzurri sono attualmente quint’ultimi in graduatoria, in zona play-out, e vorranno di certo scalare la classifica per puntare alla salvezza diretta distante solo una lunghezza attualmente. La Molfetta Calcio, invece, vuole proseguire il suo invidiabile score casalingo e l’imbattibilità tra le mura amiche in stagione, per raggiungere il prima possibile l’obiettivo aritmetico della salvezza. Mister Bartoli potrà nuovamente contare su Rafetraniaina, dopo la squalifica scontata nel match con il Picerno, ma dovrà fare a meno di Pinto, ancora fermo dopo l’infortunio rimediato a Taranto. Fischio d’inizio previsto per le ore 15:00 con diretta del match garantita tramite tv e social da studio 100. Arbitrerà l’incontro il sig. Angelillo di Nola coadiuvato dagli assistenti Capasso di Piacenza e D’Anna di Caserta. Dopo il match col Brindisi, è in programma la sosta del campionato per le festività pasquali. I biancorossi scenderanno nuovamente in campo martedì 6 aprile per il recupero del match con l’Altamura in trasferta.

 

Last modified on Giovedì, 01 Aprile 2021 09:40

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino