Print this page

MOLFETTA. SECONDO APPUNTAMENTO CON STORIA SOTTO LE STELLE: “LE ALI DELLA REGIA MARINA, DAL PRIMO AL SECONDO CONFLITTO MONDIALE”.

By Eredi della Storia Luglio 14, 2021

MOLFETTA. Dopo il grande successo di pubblico e di critica riscontrato dal primo convegno della rassegna “Storia sotto le stelle” di quest’anno, dedicato al disturbo post traumatico da stress, le associazioni ritornano in campo con il secondo evento a tema. L’associazione culturale Eredi della Storia e l’A.N.M.I.G., con il patrocinio del Comune di Molfetta e la collaborazione della Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali hanno organizzato la Conferenza storica dal titolo: “Le ali della Regia Marina – dal primo al secondo conflitto mondiale”. L’evento si terrà Domenica 18 Luglio p.v. alle ore 20.30 presso Piazza Mazzini (ovvero Corso Dante n°92), nella zona antistante la sede dei sodalizi. Il dott. Andrea de Gennaro, consulente scientifico degli Eredi della Storia, effettuerà i saluti di rito e la presentazione degli insigni relatori: il Capitano di Vascello (CP) Luigi Leotta, componente della Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali, già comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta, parlerà della nascita della Regia Aeronautica e del suo rapporto con la Marina Militare. A seguire, Michele Fiorentino, Primo Luogotenente della Marina Militare In Riserva, scrittore e studioso della storia della Regia Marina, descriverà con dovizia di particolari l’evoluzione storica dell’aviazione e della marina dal 1920 al 1945. Infine, il prof. Luigi Campo scenderà nei dettagli della microstoria locale molfettese, raccontando dell’esperienza in marina di suo padre Angelantonio Campo, che fu primo Presidente della locale sezione della Associazione Nazionale Combattenti e Reduci. Saranno proiettati nel corso della serata foto e filmati storici ed esposti pannelli documentali sulla trasvolata atlantica della Regia Aereonautica a cui partecipò anche il nostro concittadino Michele Palmiotti. L’evento sarà eseguito nel rispetto dei protocolli approvati dal Comitato Tecnico Scientifico in merito all’arginamento della diffusione della pandemia. Pertanto invitiamo i fruitori a rispettare la distanza di sicurezza ed ad indossare correttamente la mascherina.

La cittadinanza è invitata.

Last modified on Mercoledì, 14 Luglio 2021 13:15