MOLFETTA. LIBRI DA (A)MARE: COINVOLGENTE INIZIATIVA PROMOSSA DAL ENTRO STUDI E DIDATTICA AMBIENTALE “TERRAE” – CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE OPHRYS

MOLFETTA. Proseguono le attività di educazione ambientale attraverso i campi estivi promossi dal Centro Studi e Didattica Ambientale “Terrae” – Centro di Educazione Ambientale Ophrys presso Oasi Cala San Giacomo e Lido Belvedere. Una nuova iniziativa sta, infatti, riscuotendo grande interesse; si tratta della rassegna “Libri da (A)Mare”, che vuole sensibilizzare alla lettura e all’educazione ambientale attraverso la lettura animata e laboratori legati ai testi. Come ben si comprende dal titolo della rassegna, filo conduttore è il tema del mare e della sua salvaguardia. Alla manifestazione è intervenuta l’assessore all’Ambiente Maridda Poli, che ha testimoniato la forte volontà dell’Amministrazione comunale di puntare sull’educazione ambientale nella nostra città, a partire dai più giovani ma con lo sguardo rivolto a tutte le età. I primi due appuntamenti hanno visto la partecipazione della scrittrice Chiara Cannito, autrice del libro per bambini “La sirenetta e i rifiuti in mezzo al mare”. Con la sua dialettica coinvolgente e una storia affascinante ha catalizzato l’attenzione dei piccoli ascoltatori, trasportandoli in un fantastico mondo sottomarino. Al termine della storia i bambini hanno partecipato a un divertente laboratorio di riciclo creativo, sotto la guida dei Raffaele Annese, vicepresidente Centro Studi e Didattica Ambientale “Terrae” – Centro di Educazione Ambientale Ophrys, e delle animatrici ambientali dell’associazione. Una vera e propria gara a chi riusciva meglio a trasformare i rifiuti, ovviamente puliti (spugne, buste e bottiglie di plastica, ritagli di tessuto, bottoni, nastri per pacchi…), in oggetti a forma di pesce o di altre specie ittiche.

Numerose sono le iniziative in cantiere. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al numero: 3497935091.

Last modified on Giovedì, 29 Luglio 2021 12:03

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino