MOLFETTA. IL 7 AGOSTO L'ASSOCIAZIONE LABS RIPORTA LA LUCE ALL'OSPEDALETTO DEI CROCIATI CON UN PRIMO EVENTO DEDICATO AD ASTOR PIAZZOLLA

MOLFETTA. L’Ospedaletto dei Crociati è stato un luogo di grande importanza nel Medioevo, quando la Puglia è stata costantemente percorsa dai pellegrini che si recavano a San Michele del Gargano, a San Nicola di Bari e si imbarcavano per Gerusalemme. Questo punto strategico era un luogo di sosta e cura dei pellegrini, vicinissimo agli antichi approdi di Cala San Giacomo e Cala dei Pali e risalente al secolo XI. All’associazione Labs Molfetta, nata nel 2020, l’onore di ridare valore a questo luogo di grande interesse storico, con l’intento di promuovere esperienze di inclusione sociale e benessere sostenibile attraverso tutte le forme dell’arte. L’obiettivo dell’APS è quello di sostenere nuove e moderne azioni che consentano di coinvolgere ed includere le comunità locali, valorizzando l’energia dei giovani nell’impegno comune della salvaguardia del territorio. L’evento inaugurale si terrà il 7 agosto: a cento anni dalla nascita di Astor Piazzolla, l’associazione Labs Molfetta e l’associazione Auditorium, in collaborazione con l’Orchestra Filarmonica Pugliese e l’associazione culturale Symposium, rendono omaggio al ricordo di uno tra i più famosi musicisti del ventesimo secolo, riformatore del tango e strumentista d’avanguardia. All’Ospedaletto dei Crociati di Molfetta andrà in scena “1, 10, 100 Astor”, un emozionante viaggio in musica e danza nel genio di Piazzolla, attraverso le opere più celebri dell'inventore del “nuevo tango”. Sul palco il virtuosismo e lo stile del quartetto “Tango Sonos” sarà accompagnato da due straordinarie coppie di ballerini, Neri Piliu con Yanina Quiñones e Pablo Nelson Piliu con Giselle Tacon. L’esibizione avrà inizio alle ore 21 di sabato 7 agosto e l’accesso sarà consentito su  registrazione gratuita (per rispetto delle regole anti-Covid) al seguente link https://www.labsmolfetta.com/eventregistration.html oppure tramite mail scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per qualsiasi informazione è possibile contattare i numeri 3495903303 e 3669904039. Questo evento sarà solo il punto di partenza dell’attività di Labs Molfetta: dal mese di settembre, infatti, partiranno progetti di innovazione sociale per la cittadinanza con laboratori di musica, di disegno, corsi di social media marketing e di educazione civile per la condivisione degli spazi con tutte le realtà del territorio e non solo.

 

Last modified on Venerdì, 30 Luglio 2021 08:36

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino