MOLFETTA. POLIZIA LOCALE. A LUGLIO 36 SANZIONI PER ABBANDONO DI RIFIUTI

MOLFETTA. Sono 36 gli incivili che soltanto nel mese di luglio sono stati multati dal nucleo Ambiente della Polizia locale per aver abbandonato rifiuti per strada. Da via Sergio Pansini, al cimitero, passando per via Spadolini e per le strade dell’agro. In tutte queste zone della città ancora una volta sono state utili le registrazioni video delle 160 telecamere monitorate dalla centrale operativa del Comando. In particolar modo gli agenti hanno individuato chi non fa la raccolta differenziata, ma si sbarazza dell’immondizia di casa lanciandola dall’automobile in corsa o lasciandola nei piccoli cestini portarifiuti. “Tolleranza zero – affermano il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini e l’assessore alla Sicurezza Pietro Mastropasqua – verso chi non rispetta la nostra città. In questi mesi, grazie al lavoro svolto dagli agenti del Comandante Cosimo Aloia abbiamo sanzionato centinaia di sporcaccioni. Non ci fermeremo nel contrastare e multare queste sacche di inciviltà che ignorano la differenziata e si sbarazzano per strada dei rifiuti”.



 

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino