MOLFETTA. COORDINAMENTO AGENDE 21, UNA BORSA DI STUDIO PER TESI SU AMBIENTE ED ENTI LOCALI

MOLFETTA. Una borsa di studio per laureati e laureandi che hanno focalizzato la loro tesi sul tema della sostenibilità ambientale e l’impegno degli enti locali. È la borsa “Emilio D’Alessio”, voluta dal Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, che vedrà tre premi, da 500, 1.500 e 2mila euro. Al bando, che scadrà il prossimo 17 settembre, possono partecipare laureati o laureandi di qualsiasi facoltà italiana. Il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane promuove elaborati di tesi che sapranno indicare percorsi nuovi atti a favorire un’ulteriore evoluzione della cultura dello sviluppo sostenibile in ambito urbano, nonché a sottolineare aspetti meno conosciuti e prospettive di innovazione e di applicazione pratica negli anni futuri delle Politiche Europee in ambito locale sui temi dell’ambiente e del cambiamento climatico, della gestione e valorizzazione del territori, della pianificazione partecipativa, dell’introduzione di nuovi modelli territoriali di economia.

Last modified on Giovedì, 19 Agosto 2021 13:08

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino