MOLFETTA. SCAMBI, SICUREZZA E PIATTAFORME DIGITALI. COSTITUITA LA RETE DEI PORTI ADRIATICI

By Ottobre 05, 2021

MOLFETTA. Costituire una rete di porti tra Italia, Albania e Montenegro, favorendo gli scambi e la sicurezza degli scali tramite una piattaforma digitale. Il Comune di Molfetta è capofila del progetto europeo “Interreg – Ipa Cbc – Crisis”, che vede come partner anche il Flag Molise costiero, il porto di Ulcinj-Port Milena in Montenegro e la Nea, l’agenzia ambientale albanese. La prima riunione operativa si è tenuta nell’aula consiliare di piazza Municipio, dove sono stati discussi gli obiettivi del progetto, lo sviluppo e i risultati attesi. Presenti per l’Amministrazione comunale il sindaco Tommaso Minervini e l’assessore all’ambiente Maridda Poli. «L’impegno che assumiamo – dichiara il primo cittadino – riguarda il trasporto merci: vogliamo garantire una maggiore tutela a tutti coloro che viaggiano, offrendo servizio alla comunità».



Last modified on Martedì, 05 Ottobre 2021 11:52

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino