Print this page

MOLFETTA. CALA SAN GIACOMO TRA RIQUALIFICAZIONE E CULTURA. FINE SETTIMANA DI ESCURSIONI TEATRALI

By Ottobre 06, 2021

MOLFETTA. Una sfida che unisce la valorizzazione del territorio e la promozione culturale: il progetto “Deep blue radio: all’incanto”, presentato nella sala conferenze della sede comunale di Lama Scotella, approda a Molfetta sabato 9 e domenica 10 ottobre. Presenti alla conferenza stampa la funzionaria del Dipartimento Turismo della Regione Puglia Rosa Anna Asselta, il sindaco Tommaso Minervini, l’ingegnere Alessandro Binetti, l’architetto Domenico delle Foglie e il drammaturgo Luigi d’Elia. Deep blue radio: all’incanto” della compagnia “Licia Lanera”, è uno spettacolo che, partendo dalle voci e dai suoni dell’asta del mercato ittico di Molfetta, narra il rapporto ancestrale tra la città, la marineria e il mare. Il progetto è finanziato dal Programma Interreg V/ Grecia-Italia 2014/2020, nell’ambito del progetto CoHeN – Coastal Heritage Network. «Riporteremo la costa di Ponente al futuro della città e dei comuni limitrofi – dichiara il primo cittadino – crediamo fortemente in un progetto di fruibilità, che rispetti la natura e la balneabilità». Natura, ma anche cultura. «L’arte – afferma d’Elia – ha il potere di segnare delle rotte, cambiando le sorti del paesaggio tramite la riqualificazione urbana». I partecipanti all’evento dovranno essere muniti di green pass. È possibile prenotarsi gratuitamente ai seguenti link:

Sabato 9 ottobre – ore 16:30 https://www.eventbrite.com/e/biglietti-deep-blue-radio-allincanto-183301348267?utm-campaign=social&utm-content=attendeeshare&utm-medium=discovery&utm-term=listing&utm-source=cp&aff=escb

Domenica 10 ottobre – ore 11:30 https://www.eventbrite.com/e/biglietti-deep-blue-radio-allincanto-183308579897?aff=erelpanelorg

 

 

 

 

Last modified on Mercoledì, 06 Ottobre 2021 13:42