QUALCOSA DA SEGNALARE? IL FATTO MOLFETTA ATTIVA IL NUOVO SERVIZIO DEDICATO ALLE COMUNICAZIONI DEI CITTADINI

Molfetta. Oltre ai consueti mezzi a disposizione, da oggi è possibile comunicare con la Direzione del giornale anche in modo assolutamente anonimo

molfettasegnalazionianonime03022022La forza di un giornale è nei suoi lettori. Perciò da oggi Il Fatto Molfetta mette a disposizione dei cittadini che vogliono aggiungere valore al lavoro di Redazione, il nuovo servizio dedicato alle segnalazioni. Oltre a contattarci via social, via mail, o direttamente per telefono, è ora possibile comunicare senza intermediari con la Direzione del giornale in maniera assolutamente anonima.

È stato attivato infatti un servizio dedicato a quei cittadini che, per motivi personali e perfettamente legittimi, non vogliono rivelare la propria identità. Collegandosi a https://segnalazioni-anonime.ilfatto.net/ è possibile da oggi scrivere il proprio messaggio rivolto al giornale, che sarà letto esclusivamente dal direttore responsabile, Giulio Cosentino.

«Considero il sistema delle segnalazioni uno tra gli strumenti principali del buon giornalismo – spiega il direttore Cosentinoperché permette di svolgere un compito ben più nobile della mera somministrazione delle notizie, dandoci la possibilità di comprendere e approfondire tematiche e problematiche che spesso sfuggono alla nostra, seppur vigile, attenzione. Il sistema che abbiamo messo a punto, inoltre, procede alla cancellazione automatica del messaggio inviato in forma anonima dopo pochi giorni dalla lettura, eliminando qualsiasi traccia della trasmissione. La segnalazione può essere fatta anche tramite l'applicazione chiamata Tor Browser.

Non tutte le segnalazioni che arrivano diventano articoli giornalistici, perché a volte è più opportuno girare la comunicazione alle autorità competenti, piuttosto che sottoporla all’attenzione dell’opinione pubblica. Detto questo, invito i molfettesi a utilizzare il nuovo servizio, come anche i mezzi tradizionali, fidandosi del lavoro che quotidianamente svolgiamo nell’interesse dell’intera comunità, proteggendo sempre le nostre fonti».

Per inviare la propria segnalazione a Il Fatto Molfetta, è possibile contattare come sempre in maniera non anonima il direttore Giulio Cosentino via WhatsApp al 334 175 81 50, oppure scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Last modified on Giovedì, 03 Febbraio 2022 10:56

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino