GAETANO CENTRONE APRE LA PERSONALE DI FANI ZGURO, MOSTRA ALLESTITA IN DIECI DIVERSE LOCATION

Torino. Il molfettese Gaetano Centrone, docente dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, invita a seguire attraverso la rete l’inedito evento

molfettamostracentronecontent09022022Una mostra d’arte allestita in dieci luoghi differenti. È questa l’idea dell’artista Fani Zguro, che firma il suo nuovo progetto diffuso intitolato Cut-Up (Episodio 1). L’apertura della personale, che si terrà alle ore 11 di domani, giovedì 10 febbraio, è stata affidata al molfettese Gaetano Centrone, fresco di nomina all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino in qualità di docente ordinario di Storia dell’Arte.

Il Prof. Centrone avrà l’onore di inaugurare il progetto di Fani Zguro che si svolgerà in dieci località diverse a partire da domani fino al prossimo 10 marzo. Le dieci location interessate dalla personale sono: Accademia Albertina Torino, Accademia di Brera Milano, Closing Soon Athens, Erratum Milan, National Historical Museum Tirana, National Library of Albania Tirana, Townsend New York, Tegeler Weg Berlin, Tirana Art Center e Phroom Platform Milano.

Gaetano Centrone attraverso Facebook invita tutti i suoi contatti a non perdere questo evento di rilievo mondiale, collegandosi al link inserito nel post, in cui scrive: «Inauguriamo domani una mostra che è un vero e proprio evento: la personale di Fani ZguroCut-Up (Episode 1)”. Perché un evento? Perché si svolge in dieci location sparse nel mondo. Il nostro capitolo si aprirà con una mia lezione monografica all'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, incentrata sull'opera video Tuesday 4 December 2018 h 16.30 Studio Ugo La Pietra. Vi aspetto numerosi».

Last modified on Mercoledì, 09 Febbraio 2022 19:30

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino