COLTI AL VOLO, IL PROGETTO DI AUSER MOLFETTA PROMOSSO DALL’UNIONE EUROPEA

Molfetta. L’obiettivo principale del progetto è quello di creare, in Albania, una realtà simile all'Auser

molfettaunioneeuropeahomeL’associazione “Auser Molfetta Onlus” ha partecipato al programma europeo “Erasmus+ KA210-ADU” aggiudicandosi un progetto, intitolato “Colti al Volo”, approvato e finanziato dalla stessa Unione Europea.

L’Unione Europea, infatti, ha voluto premiare l'idea innovativa dell’associazione Auser che, attraverso tale progetto, intende non soltanto avviare un nuovo modello di  formazione dei suoi volontari utilizzando strumenti più adeguati in grado di rispondere in maniera più efficace alle nuove sfide sociali, generazionali e culturali poste dalla società, ma anche  esportare l'esperienza associativa e sociale dell’Auser in un paese come l'Albania, culturalmente e numericamente  presente nella comunità associativa e nel tessuto sociale cittadino.

Principale obiettivo, dunque, è quello di creare, in Albania, una realtà simile all'Auser solo, però, dopo aver acquisito le competenze necessarie grazie al supporto dei partner greci e spagnoli coinvolti nel progetto. A tale fine, si presenta come preziosa e determinante, per il buon risultato del progetto, anche la collaborazione avviata con l'Università Epoka di Tirana.

Il progetto sarà avviato il prossimo 24 e 25 marzo, avrà una durata di 18 mesi e prevede la realizzazione delle seguenti attività:

  • Kick-off meeting organizzato in Italia (Molfetta - 24 e 25 marzo) in cui tutti i partner (italiani, greci e spagnoli) avranno l’opportunità di conoscersi personalmente dando avvio alla collaborazione;
  • Un corso di videomaking e utilizzo dei social media in Grecia presso il partner “E-school” della durata di 5 giorni al fine di far acquisire, ai soci ed ai volontari Auser, competenze informatiche utili per il perseguimento del c.d. “Lifelong learning”;
  • Un corso in Spagna presso il partner “M&M PROFUTURE” della durata di 3 giorni del tipo "Train for Trainers" ed ulteriori 2 giorni in cui i partecipanti creeranno una mini guida con "tips and tricks". Obiettivo di questo incontro è quello di far acquisire competenze allo staff dell’Auser per la creazione di attività strutturate; creare 8 video pillole su come creare e gestire un centro per adulti; 1 mini guida con "tips and tricks" per un centro per adulti;
  • Evento finale in Albania con la previsione dell'apertura di un Centro Auser nella cittadina di Koplik. Saranno realizzate apposite sessioni formative dei volontari albanesi, in collaborazione con l'Università EPOKA di Tirana.
Last modified on Martedì, 22 Marzo 2022 09:29

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino