DONNE E CAMBIAMENTO, GLI SCATTI DI NATIONAL GEOGRAPHIC IN MOSTRA A MOLFETTA

Molfetta. Allestita negli spazi esterni del Puglia Village, l'esposizione raccoglie gli scatti delle fotoreporter della Nationa Geographic Society ed è visitabile fino al 19 giugno

molfettawomenmostrapugliavillagecontentGrandi foto e grandi donne in mostra al Molfetta con "Women: un mondo in cambiamento", esposizione fotografica allestita negli spazi esterni del Puglia Village.

Organizzata in collaborazione con la rivista National Geographic, la mostra è stata inaugurata ieri e resta visitabile fino al prossimo 19 giugno. Gli scatti raccolti tracciano uno spaccato della reale condizione femminile ripercorrendo oltre 130 anni di storia. A raccontare per immagini le donne quali vittime di soprusi, ma anche protagoniste di sfide, battaglie vinte e traguardi da conquistare, gli obiettivi delle più note fotoreporter della National Geographic Society.

«Nonostante i molti movimenti che si sono battuti per i diritti delle donne, con le ovvie differenze tra regione e regione – ha commentato Marco Cattaneo, direttore di National Geographic Italia – in tutto il mondo le donne soffrono ancora di discriminazioni di varia natura. E sono loro a soffrire di più nelle situazioni di crisi, come ha dimostrato anche la pandemia da SARS-CoV-2. Questa mostra, che abbiamo il piacere di presentare negli spazi dei Village Land of Fashion, vuole essere il racconto di ciò che è cambiato nell’ultimo secolo e una testimonianza di quanto ancora bisogna lavorare per arrivare a una vera parità».

«Coniugare moda con arte e cultura è da sempre parte del nostro dna - spiega Luca Zaccomer, direttore marketing del network Land of Fashion – è un modo per regalare ai nostri clienti esperienze ed emozioni che vanno oltre lo shopping. Siamo davvero orgogliosi di collaborare con un grande nome internazionale della cultura come National Geographic. Il nostro 2022 continua ad essere un omaggio alle donne. Questa mostra, in particolare, racconta i cambiamenti del mondo attraverso le donne e la loro storia. Per la prima volta una mostra viene proposta in contemporanea in tutti i nostri Village a rafforzare un’identità di gruppo che va via via esplicitandosi al pubblico e agli addetti ai lavori».

Last modified on Sabato, 02 Aprile 2022 00:29

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino