COMMERCIO AMBULANTE, CONTROLLI: SEQUESTRATO UN MEZZO E LA MERCE IN VENDITA

Molfetta. Gli agenti di Polizia Locale, dopo aver appurato l'assenza di autorizzazioni, hanno proceduto al sequestro di un mezzo adibito alla vendita del pesce e tutta la merce contenuta a bordo

molfettacontrollipolizialocalecontentLa Polizia Locale ha condotto nella mattinata di oggi, martedì 5 aprile, un'operazione programmata di controllo nel centro abitato di Molfetta, volto a contrastare l'abusivismo nel settore del commercio ambulante. I controlli si sono concentrati lungo via Ten. Angelo Losito e traverse collegate.

In questa zona sono soliti piazzarsi diversi commercianti ambulanti e tutti quelli che erano presenti oggi sono stati regolarmente sottoposti a controllo. Tra loro uno in particolare è stato trovato sprovvisto di autorizzazione alla vendita. Gli agenti non hanno potuto fare altro che procedere al sequestro del mezzo e della merce contenuta a bordo. Nello specifico si tratta di un mezzo a tre ruote adibito alla vendita del pesce.

Sotto la lente d'ingrandimento della Polizia Locale sono passati anche gli altri commercianti presenti in zona, a cui non è stata contestata nessuna irregolarità. I controlli effettuati quest'oggi rientrano in un programma di accertamenti che il Comando di Polizia Locale porterà avanti per tutto il mese di aprile nel settore del commercio ambulante e non solo.

Diversi e contrastanti i commenti di clienti e cittadini presenti durante i controlli. Sebbene la gran parte di loro si sia dichiarato favorevole alle ispezioni degli agenti affinché venga garantita non solo la legittimità della vendita, ma anche la sicurezza alimentare sui prodotti acquistabili, più di qualcuno ha espresso solidarietà nei confronti dell'ambulante "pizzicato" senza licenza, sottolineando la scarsa rilevanza del reato contestato, se paragonato agli illeciti perpetrati da fior fior di professionisti che, per esempio, evadono il fisco per centinaia di migliaia di euro.

 

NB. Le immagini a corredo dell'articolo non riguardano il mezzo posto sotto sequestro, ma ritraggono gli agenti alle prese con le operazioni di controllo.

 

Last modified on Martedì, 05 Aprile 2022 17:46

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino