CON MARIA VERSO LA CROCE, IN SCENA AI CAPPUCCINI LE ARIE DEL SETTENARIO MOLFETTESE

Molfetta. Domenica prossima alle ore 19.15 la Chiesa dei Cappuccini ospiterà il concerto lirico liturgico di Stella Roselli e Onofrio Salvemini, accompagnati all'organo da Girolamo Lisena

molfettachiesacappuccinicontent

Alcune tra le più belle arie che compongono il repertorio del settenario molfettese in onore di Maria Addolorata, saranno eseguite durante il concerto lirico liturgico in programma alle ore 19.15 di domenica 10 aprile, che si terrà all’interno della Chiesa del Ss. Crocifisso, meglio conosciuta come Chiesa dei Cappuccini.

Intitolato “Con Maria verso la Croce”, il concerto vedrà esibirsi il soprano Stella Roselli e il baritono Onofrio Salvemini, accompagnati all’organo da Girolamo Lisena.

Dopo due anni di stop dovuto all’emergenza pandemica, Molfetta si riappropria dei riti di comunità che precedono la Pasqua e, malgrado la triste situazione in cui versa la popolazione ucraina, vessata da oltre un mese dal conflitto bellico con la Russia, riprende a celebrare i momenti liturgici tipici della tradizione molfettese.

«Scritte dai più noti compositori e musicisti molfettesi – spiega Stella Rosellile arie che proporremo al pubblico sono tratte dal repertorio che accompagna l’Addolorata nei sette giorni che precedono la Settimana Santa. Brani come “Il pianto di Maria”, “La dolorosa madre”, “Sento l’amaro pianto”, “La Vergine”, sono conosciuti e amati dalla popolazione molfettese da secoli e siamo molto contenti di tornare a interpretarli in duetto».

L’organizzazione e gli artisti ringraziano Padre Andrea Viscardi per la disponibilità e la gentile collaborazione e invitano la cittadinanza a partecipare.

Last modified on Giovedì, 07 Aprile 2022 12:59

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino