DA MOLFETTA A RAI1: MARIA CHIARA DE CANDIA PROTAGONISTA DI UNA PUNTATA DE L’EREDITA’

Molfetta. In tanti i concittadini che domenica scorsa hanno fatto il tifo per la giovanissima molfettese in gara nello show condotto da Flavio Insinna

molfettamariachiaraleredità1Fino a ieri guardava L’Eredità sul divano con i nonni, oggi partecipa da protagonista allo show. Maria Chiara de Candia, 19enne nata e cresciuta a Molfetta, domenica 10 aprile è apparsa sulla rete ammiraglia della Rai in prime time, nel celebre show condotto da Flavio Insinna.

Una puntata poco fortunata per la giovane molfettese, fermatasi al quarto gioco, prima del “Triello”, che ha portato con sé, però, tanta emozione e una grande lezione di vita. Come la stessa Maria Chiara spiega, tutto è iniziato per gioco qualche mese fa. Dopo l’invio della domanda di partecipazione è stata convocata per il primo casting, fino a concludere le selezioni e ritrovarsi in studio, una decina di giorni fa, per la registrazione della puntata.

Iscritta al primo anno di Lettere Classiche all’Università di Bari, Maria Chiara de Candia ha già le idee chiare sul suo futuro e anche per questo motivo ha voluto prendere parte a una delle trasmissioni più note della TV italiana: vuole diventare sceneggiatrice. Cinema, teatro, televisione, lei vuole scrivere le storie che vengono rappresentate e raccontate al grande pubblico.

«È stata un’esperienza molto emozionante – spiega Maria Chiara de Candiae allo stesso tempo dura da affrontare, perché la situazione in studio è molto diversa da come sembra da casa. Il fatto di rispondere senza poter leggere le domande sullo schermo, ma solo ascoltandole da Flavio Insinna rende tutto più complicato. A questo si aggiunge l’emozione e anche l’ansia, che devo imparare a dominare.

Non sono riuscita ad arrivare fino in fondo ma il gioco è così ed è giusto prenderla con filosofia, anche perché a mio modo ho vinto la possibilità di entrare in uno dei più importanti studi televisivi d’Italia e iniziare a respirare un’aria che vorrei mi diventasse familiare. Se avessi vinto, infatti, avrei investito tutto nella mia formazione. Amo scrivere e ho appena iniziato un percorso lungo, che spero sia la strada giusta per realizzare il mio sogno professionale».

Per chi volesse recuperare o rivedere la puntata de L’Eredità di domenica 10 aprile, la registrazione è su RaiPlay a questo link.

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino