ABBANDONO INDISCRIMINATO DI RIFIUTI NEI PRESSI DI UN RISTORANTE: LA SEGNALAZIONE DELLA PROPRIETARIA

Molfetta. Da circa due mesi i proprietari di un ristorante in via Edoardo Germano sono costretti a recuperare dai bidoni dell'immondizia della loro attività buste e sacchi di rifiuti altrui

molfettarifiutihome5020522Questa mattina in redazione è giunta la segnalazione della proprietaria di un noto ristorante molfettese sito in via Edoardo Germano che da mesi è costretta a togliere dai bidoni dell'immondizia, esposti fuori dalla sua attività, buste che contengono rifiuti di altre persone.

«I rifiuti che vengono abitualmente abbandonati qui sono di vario genere. Ogni giorno – racconta seccata la ristoratrice – troviamo dentro o fuori i nostri bidoni sacchetti che contengono indumenti, vetro e addirittura escrementi. Siamo stufi di dover raccogliere il pattume altrui, è una cosa vergognosa. Hanno perfino rotto e rubato i lucchetti che chiudevano i nostri bidoni per poter lasciare la loro immondizia: uno scempio. Stamattina per esempio, sul marciapiede antistante il nostro locale abbiamo trovato quattro buste, di cui una con del vetro dentro. Non ne possiamo più».

Ci sono delle volte in cui i titolari del locale non riescono a capire il contenuto dei sacchetti, che ovviamente non sono tenuti ad aprire, e ripongono tutto nella differenziata rischiando tra l'altro di incorrere in una multa per non rispettare l'ordine della raccolta.

Anche se non è una novità trovare per le vie e sui marciapiedi della nostra bella città rifiuti di ogni sorta, quello di lasciare sacchi di immondizia per strada o nei cestini pubblici rimane un fenomeno difficile da comprendere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Last modified on Lunedì, 02 Maggio 2022 11:23

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino