SI CHIUDE CON UN PAREGGIO IL CAMPIONATO DELLA VIRTUS MOLFETTA

Molfetta. Si è concluso con un pareggio il match di fine stagione tra la squadra molfettese e l'Atletico Peschici

molfettavirtusfinestagione020522È terminata con un pareggio e gli abbracci finali la stagione sportiva dei ragazzi del presidente Spadavecchia e degli allenatori Presutto e Mininni. Due a due per il match tra la Virtus Molfetta e l'Atletico Peschici, con reti segnate da Antonelli e Guadagno.

Subito dopo l'incontro la festa finale, con una torta, risate, abbracci e tanta amicizia e convivialità, tutti ingredienti che la Virtus Molfetta ha sempre mescolato alla perfezione, sfiorando l'impresa playoff con una squadra giovanissima.

Ormai dopo questa stagione sportiva ci sono le basi per ripartire e disputare un nuovo campionato con un pizzico di esperienza e consapevolezza in più. Invece per quanto riguarda le squadre avversarie il Nuova Daunia Foggia ha strappato il pass per la prossima promozione, la Virtus Palese si trova come favorita nella griglia playoff, ma sia Trani che Stornarella hanno ambizioni di un ottimo post season, soprattutto in ottica ripescaggio in Promozione.

La Virtus termina sesta in virtù della doppia sconfitta contro Troia e Cagnano. Un risultato meno amaro perché il San Giovanni Rotondo, quinto, non disputerà i playoff per la distanza siderale dal Palese, secondo.

La Grumese retrocede direttamente in Seconda Categoria; Zapponeta e Trinitapoli lotteranno nei playout per conquistare l'ultimo pass utile per la Prima Categoria.

Altri verdetti del campo. Nel girone B, il Levante Azzurro Bari batte Ceglie e conquista la Promozione, relegando gli sconfitti Martina e Santeramo ai playoff.

Nel girone C, invece, Copertino sale di categoria, playoff per Mesagne, Cursi, Brindisi, Seclì.

Dalla Seconda Categoria, invece, salgono Canusium, prima del girone A, Real Mottola che ha fatto suo il girone B, Vernole trionfatore del girone C.

Last modified on Lunedì, 02 Maggio 2022 12:09

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino