A MOLFETTA AD VENIRE - FILOSOFIA IN COMUNE. DIALOGO TRA UNIVERSITÀ SCUOLA E TERRITORIO

Molfetta. L'evento si svolgerà domani mercoledì 4 maggio, alle ore 16 presso l'auditorium San Filippo Neri

molfettaadvenirecontent030522Con una serie di appuntamenti organizzati dal 2 al 19 maggio 2022 dal titolo “AD VENIRE-Filosofia in comune. Dialogo tra Università Scuola e Territorio” la Società Filosofica Italiana-Sezione di BARI intende promuovere esperienze di cittadinanza attiva con eventi diffusi che coinvolgeranno la città di Bari (#Maggiobarese) e altre cinque città pugliesi (Altamura, Bisceglie, Conversano, Gioia del Colle, Molfetta, Noicàttaro) oltreché la città di Matera (in partnership della SFI materana).

Scuole, piazze, librerie, musei, laboratori urbani, biblioteche accoglieranno dialoghi e piccole tavole rotonde, guidate da docenti, ricercatori, esperti di diversi settori, soci SFI, con una formula ormai consolidata. Il filo conduttore di tutti gli appuntamenti è: AD-VENIRE. Pensare al futuro, un futuro da pensare. Pensare al futuro. Un pensiero da lasciare av-venire.

Nell’ambito di tale percorso, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Trani e con l’Associazione Avvocati Molfetta, il 4 maggio 2022, ore 16, si terrà a Molfetta presso l’auditorium “San Filippo Neri” l’appuntamento “La riscoperta del futuro. Le guerre e il futuro delle organizzazioni internazionali”. Anche a partire dagli attuali drammatici fatti di guerra, l’evento vuole fornire un approfondimento e una riflessione sui possibili scenari nazionali e internazionali con la consapevolezza che il tempo che conta non è il proprio bensì quello della comunità cui si sente di appartenere.

Provando pure a leggere gli avvenimenti – da noi solo apparentemente lontani – di questi giorni, l’occasione si propone di approfondire il ruolo contemporaneo degli Stati e delle diplomazie, ivi compresa quella della Santa Sede, nelle nuove relazioni internazionali oltreché l’importanza strategica del rafforzamento della legittimità e dell’efficienza delle Istituzioni internazionali per la definizione di percorsi di costruzione della pace a livello globale e di un futuro privo di conflitti.

L’evento è anche accreditato, ai fini della formazione continua, dall’Ordine degli Avvocati di Trani con l’attribuzione di n. 3 crediti formativi in diritto internazionale. Dopo i saluti dell’Avv. Tullio Bertolino, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Trani, e dell’Avv. Domenico Facchini, Presidente dell’Associazione Avvocati Molfetta, e con la moderazione del Prof. Alberto Altamura, docente Licei classico e scientifico “Einstein - da Vinci”, e dell’Avv. Nicola de Leonibus, componente Consiglio Direttivo dell’Associazione Avvocati Molfetta, interverranno: - Dott. Lucio Caracciolo, direttore di “LIMES-rivista italiana di geopolitica”, in collegamento da remoto; - Prof. Avv. Raffaele Coppola, avvocato della Santa Sede, della Curia Romana e del Tribunale Apostolico della Rota; - Prof. Ugo Villani, professore emerito di diritto internazionale.

Last modified on Martedì, 03 Maggio 2022 11:17

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino