CRESCE L’ATTESA PER LO SHOW DELLE FRECCE TRICOLORI: TUTTI I DETTAGLI SULL’EVENTO

Molfetta. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 16 e sarà scandito da varie esibizioni, come la simulazione di soccorso in mare, dimostrazioni di velivoli militari anche d’epoca e infine l’atteso show della Pattuglia acrobatica nazionale

pmolfettafreccetricoloriprovageneraleIl grande giorno è arrivato e Molfetta è pronta a dare il suo caloroso benvenuto alle Frecce Tricolori. I piloti del 313° gruppo addestramento acrobatico dell’aeronautica militare sono pronti a tingere il cielo di Molfetta e Giovinazzo di verde, bianco e rosso. Ieri pomeriggio tra la Prima Cala e il lungomare di Giovinazzo, tra le ore 16, 30 e le 17,30 circa, si è svolta la prova generale dell’esibizione della pattuglia acrobatica nazionale. Tante le persone che si sono fermate a guardare il cielo, ammirando l’abilità dei piloti e pregustando lo spettacolo che andrà in scena su Molfetta e Giovinazzo tra una manciata di ore.

GUARDA IL VIDEO

L’attesissimo show avrà inizio alle ore 16 di oggi, sabato 7 maggio, nella prima esibizione ufficiale in Italia dopo la pandemia. Durante i momenti più duri del lockdown, le Frecce Tricolori hanno sorvolato la città di Codogno e i capoluoghi di regione e ora, dopo due anni, tornano a esibirsi per il grande pubblico partendo dalla Puglia.

Uno show che incuriosisce ed entusiasma tanto gli adulti, quanto bambini e ragazzi, coinvolti nelle giornate a ridosso dell’evento in varie attività mirate ad approfondire la conoscenza della storia legata alle Frecce Tricolori e, più in generale, dell’Aeronautica Militare. Da ieri mattina in villa comunale è allestito il villaggio delle Frecce Tricolori, dove alunni e studenti hanno potuto provare l’ebbrezza di pilotare un aereo grazie al simulatore di volo, ammirare da vicino la cabina di comando di un MB-339PAN, l’attuale velivolo utilizzato per le esibizioni acrobatiche.

«Nell’ambito delle organizzazioni delle manifestazioni aeree nazionali – spiega il colonnello responsabile di stato maggiore dell’aeronautica militare presente in villa – organizzate dall’Aero Club Italia, l’aeronautica militare partecipa con eventi in volo e a terra. In volo appunto con le esibizioni aeree della pattuglia acrobatica nazionale e con altre attività, come quella che precederà lo spettacolo su Molfetta e Giovinazzo, ossia la simulazione di recupero e salvataggio di naufraghi in mare eseguita dal Centro CSAR di Gioia del Colle. A terra siamo impegnati invece a divulgare e promuovere appunto le attività e le finalità portate avanti dall’aeronautica militare in varie modalità. Questi eventi suscitano nei bambini e nei ragazzi grande curiosità e non perdiamo dunque occasione di spenderci per far comprendere l’importanza del nostro comparto militare».

Aprirà lo show un momento istituzionale: un elicottero con una bandiera tricolore a strascico percorrerà il lungomare da Molfetta a Giovinazzo sulle note dell’inno nazionale salutando gli spettatori, per poi lasciare la scena alle dimostrazioni di alcuni velivoli dell’aeronautica, tra cui quelli del 36esimo stormo di Gioia del Colle e alla simulazione di soccorso in mare. L’evento si concluderà quindi con lo spettacolo delle Frecce Tricolori, che avrà una durata di circa mezz’ora.

 

 

Last modified on Sabato, 07 Maggio 2022 11:28

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino