AMMINISTRATIVE, MASTROPASQUA: «COSTRUIAMO UNA NUOVA PISCINA. SUL RUDERE DELLA VECCHIA SPIAGGIA LIBERA»

Molfetta. Il candidato sindaco Mastropasqua ha proposto tra i punti del suo programma elettorale la costruzione ex novo della piscina comunale. Il nuovo impianto potrebbe sorgere nell'area pubblica in via Fiore, retrostante la scuola Cozzoli

molfettaviafiorecontent100522

«Nessun altro luogo a Molfetta, come la piscina comunale, rappresenta la logica fallimentare dell'amministrazione e della gestione della cosa pubblica del sindaco uscente». Così il candidato sindaco Pietro Mastropasqua, sostenuto dal centrodestra molfettese, che nel programma elettorale della coalizione "Molfetta vincente" individua una soluzione concreta per evitare ulteriori spese improduttive sulla riqualificazione della piscina comunale.

«Abbattere l'attuale rudere e recuperare l'area per farne solo spiaggia pubblica, aperta e accessibile a tutti oltre a un'importante area servizi», questa l'idea di Mastropasqua che, nel frattempo, propone la costruzione di una nuova piscina. Mastropasqua e i tecnici del proprio staff hanno elaborato una proposta specifica. Si tratterebbe di edificare un nuovo impianto natatorio, opzione che comporterebbe una drastica diminuzione dei costi per le casse comunali, «rispetto all'esoso sperpero di denaro pubblico che il sindaco uscente sta consumando già solo per gli atti propedeutici alla mera messa in sicurezza dell'immobile, visto lo stato fatiscente dei luoghi senza che all'orizzonte ci sia la prossima riqualificazione men che meno apertura della struttura, chiusa da oltre un lustro».

Inoltre, la concretezza della scelta di Pietro Mastropasqua è già nel fatto di avere individuato l'area: si tratta di quella, di proprietà comunale, collocata in via Tommaso Fiore, retrostante la scuola primaria "Cozzoli", nuovo baricentro della città di Molfetta. 

Last modified on Mercoledì, 11 Maggio 2022 10:07

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino