FABRIZIO BENTIVOGLIO A MOLFETTA PER LA RASSEGNA I SUONI DELLA MUSICA '22

Molfetta. Per il terzo e ultimo spettacolo della rassegna I suoni della cultura '22, della Fondazione Valente, il 2 giugno Fabrizio Bentivoglio e il musicista Ferruccio Spinetti presentano lo spettacolo Lettura Clandestina. La solitudine del satiro. Sipario ore 20.45 presso la Cittadella degli Artisti 

molfettabentivogliocontente250522Dopo Violante Placido e Peppe Servillo, un altro artista di eccezione sarà ospite della rassegna I suoni della cultura '22, promossa e organizzata dalla Fondazione Valente. Giovedì 2 giugno, per il terzo e ultimo appuntamento di Teatro & Musica a cavalcare il palco della Cittadella degli Artisti di Molfetta ci sarà Fabrizio Bentivoglio, accompagnato dal musicista Ferruccio Spinetti.

«Siamo molto lieti di ospitare la prima nazionale del reading teatrale musicale: “Lettura clandestina. La solitudine del satiro", di Ennio Flaiano», con Fabrizio Bentivoglio e Ferruccio Spinetti al contrabbasso – queste le parole del direttore artistico Sara Allegretta - L’ideazione di un nuovo format Teatro & Μsica, molto apprezzato dal pubblico proveniente da diverse città della regione, giunge felicemente a conclusione, una rassegna che ha visto anche la presenza di Violante Placido e Peppe Servillo».

L'attore milanese sarà alla Cittadella degli Artisti con Lettura Clandestina. La solitudine del satiro di Ennio Flaiano, spettacolo che lo vede protagonista oltre che ideatore, accompagnato sul palco dal musicista Ferruccio Spinetti, al contrabbasso.

Lo spettacolo è l'omaggio di Bentivoglio all'intellettuale italiano, anima del mondo culturale nazionale nel secondo dopoguerra, ancora poco conosciuto dai più nonostante sui social spopolino le sue citazioni.

Per l'attore lo spettacolo è il modo di far conoscere l'apporto dato da Flaiano al progresso che l'Italia conobbe una volta conclusa la Seconda Guerra Mondiale e fino agli anni '60, attraverso un modo per l'epoca assolutamente rivoluzionario e innovativo di raffigurare con la satira il cambiamento che il Bel Paese viveva negli anni del boom economico.

Ecco perchè "Lettura clandestina. La solitudine del satiro di Ennio Flaiano" restituisce tutta l'avanguardia intellettuale di Flaiano con la capacità di Fabrizio Bentivoglio, come autore dello spettacolo, di aver selezionato i suoi articoli di giornale che meglio analizzano la società di quel momento storico, e con il talento di Fabrizio Bentivoglio come interprete di creare un fil rouge tra quei decenni e l'Italia attuale.

Per info e prenotazioni:349 787 39 41 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È possibile acquistare i biglietti online sul marketplace della “Fondazione Valente”, oppure presso i seguenti punti vendita: InfoPoint via Piazza 27 -centro storico, Bar IT Corso Umberto 2, Bar Giza via Giovinazzo e Queens Caffè Bistrot,via Fremantle 19.

Last modified on Venerdì, 27 Maggio 2022 12:54

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino