DOPPIO TENTATIVO DI FURTO IN PIENO CENTRO: IDENTIFICATO UNO DEI RESPONSABILI

Molfetta. Il doppio tentativo di furto è stato sventato grazie al solerte intervento di un addetto alla vigilanza privata e al successivo intervento di Carabinieri e Polizia Locale

molfettavillacomunalePrima hanno tentato di appropriarsi dell’incasso in giacenza presso un H24 di Corso Umberto, poi hanno cercato di sottrarre una borsa dall’interno di un’auto parcheggiata nelle immediate vicinanze della villa comunale.

Il doppio tentativo di furto messo in atto da un uomo e una donna, a piedi e in pieno centro a Molfetta, nella tarda mattinata di ieri, lunedì 30 maggio, è stato sventato grazie al solerte intervento di uno degli addetti alla vigilanza dell’H24, che attraverso le immagini delle telecamere di sicurezza si è accorto delle intenzioni della coppia. Dopo aver cercato senza successo di danneggiare le casse automatiche del Self di Corso Umberto, i due si sono diretti verso la villa comunale, dove hanno cercato di impadronirsi di una borsa lasciata in una delle auto parcheggiate nei dintorni.

La guardia giurata si è messa sulle loro tracce, li ha colti in flagrante ed è riuscito a fermare la donna e a dare l’allarme. Sul posto è sopraggiunta quindi una pattuglia dei Carabinieri e una volante della Polizia Locale. La donna è stata tratta in stato di fermo e identificata dai militari della Compagnia di Molfetta, che hanno acquisito le denunce da parte delle due vittime del tentato furto e avviato le indagini su quanto accaduto.

Last modified on Lunedì, 30 Maggio 2022 20:32

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino