TORRE GAVETONE, POSSIBILE PRESENZA DI ORDIGNI INESPLOSI: DIVIETO DI TRANSITO PER OPERAZIONI DI BONIFICA

Molfetta. Vietato il passaggio di veicoli e pedoni nella zona delimitata da transenne e nastro bianco e rosso

molfettatorregavetoneSono in corso a Torre Gavetone le operazioni di bonifica dello specchio acqueo antistante la battigia a causa della presunta presenza di ordigni bellici inesplosi. A renderlo noto, l’ordinanza sottoscritta dal sindaco Tommaso Minervini lo scorso 5 giugno, con cui si dispone il divieto di passaggio a pedoni e veicoli in corrispondenza dell’area già delimitata da transenne e nastro bianco e rosso.

A segnalare la presunta presenza di ordigni bellici inesplosi in quella zona, è stata la Capitaneria di Porto di Molfetta che, in data 4 giugno, comunicava all’ente comunale l’avvistamento di un possibile residuato bellico a 10 metri dalla costa.

Per assicurare lo svolgimento delle operazioni di bonifica in totale sicurezza per l’incolumità pubblica e privata il divieto di transito interessa un’area di 50 metri verso l’entroterra, rispetto al punto segnalato dalla Capitaneria di Porto.

Il divieto di passaggio ha validità sino a conclusione delle operazioni di bonifica dell’area interessata.

Last modified on Martedì, 07 Giugno 2022 09:01

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino