PUBBLICA SICUREZZA, TASER IN DOTAZIONE ANCHE A MOLFETTA

Molfetta. Sono 139 le città italiane in cui è entrata in uso di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza la pistola a impulsi elettrici

molfettatasercarabinieriQualche giorno fa il sottosegretario all’Interno, Nicola Molteni, ha comunicato attraverso una nota stampa che da ieri, lunedì 6 giugno, il taser sarà consegnato in dotazione ai Carabinieri di Molfetta.  «A partire da lunedì 6 giugno – spiega l’esponente di governo – saranno 139 le città italiane, da Nord a Sud, in cui la pistola a impulsi elettrici sarà operativa. Per affrontare in maniera efficace l’evoluzione delle minacce alla sicurezza è necessario aggiornare costantemente gli strumenti messi in campo, e il taser risponde all’esigenza di offrire a Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza uno strumento in più a tutela dell’incolumità degli operatori di pubblica sicurezza e dei cittadini».

Stando a quanto dichiarato dal sottosegretario Molteni, da quando è entrato nel vivo il cronoprogramma che sta portando l’arma nelle dotazioni effettive di donne e uomini in divisa in tutta Italia, si sta confermando l’eccellente potenziale di deterrenza di questo strumento. «Stiamo continuando a lavorare nella consapevolezza che la sicurezza è, al tempo stesso – continua la nota – un bene da tutelare e un servizio da offrire. Di più, dalla sicurezza passano il rilancio del turismo, la ripresa economica e la capacità di attrarre investimenti. Il governo è assolutamente consapevole della centralità degli investimenti in sicurezza».

Last modified on Martedì, 07 Giugno 2022 10:48

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino