MOLFETTA. SOGNI IN MUSICA: CONCERTO DI FINE ANNO ACCADEMICO DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE S. CECILIA

2016.saggioMOLFETTA - Lunedì 25 luglio alle ore 20:00, presso la Fabbrica Chiostro di S. Domenico, gli allievi dei corsi musicali dell’Associazione Culturale Musicale “S. Cecilia” si esibiranno in un concerto di fine anno accademico. La scuola di musica, completamente autogestita dall’associazione, è una parte fondamentale di un gruppo conosciuto spesso per il mero discorso bandistico. Attiva dal 1996, anno di fondazione del sodalizio, da sempre si impegna nella formazione di giovani musicisti, affascinati dalla bellezza degli strumenti a fiato e delle percussioni. Gli alunni approfondiscono tra le mura della sede associativa lo studio dello strumento e della teoria musicale, seguiti da giovanissimi maestri diplomati in conservatorio, molti dei quali hanno ricevuto una prima formazione musicale proprio nella stessa sede dove ora insegnano alle future generazioni. “Sogni in musica” sarà il racconto dei sogni dei giovani molfettesi, che si affacciano sin da piccoli alla realtà associativa e musicale della “S. Cecilia”, sognando di far parte della tradizione della Banda molfettese. Sarà il racconto di chi ha sognato grazie alla musica e alle sue mille sfaccettature, sogni che si traducono in note, coinvolgendo lo spettatore e lasciandolo emozionare. Lo straordinario successo dello scorso anno, ha motivato gli insegnanti a cercare un programma ancora più vario e interessante: brani celebri saranno eseguiti in esecuzioni singole, duetti e trii di bravissimi musicisti, che daranno prova delle conoscenze acquisite nel corso degli anni di studio. A rendere ancora più magica la serata saranno i Silver Clarinet, la Melphicta Brass Band e gli Addoere D’Sax, in esibizioni frizzanti e dal ritmo incalzante. Queste tre ensamble, sono il fiore all’occhiello dell’associazione musicale molfettese. Ci sarà anche una sorpresa per il pubblico, che gli organizzatori si riservano di mantenere segreta. A concludere la serata, a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, non potevano mancare le note del Gran Complesso Bandistico “S. Cecilia – Città di Molfetta”, che promette di saper emozionare e coinvolgere il pubblico come da vent’anni a questa parte.

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:42

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino