FURTO AL COMITATO ELETTORALE DI LILLINO DRAGO. « SIAMO SCONVOLTI»

Molfetta. Trafugati il materiale informatico e un televisore

molfettalillinodragoAppena terminate le operazioni di spoglio il Comitato elettorale di Lillino Drago, in Piazza Vittorio Emanuele, è stato saccheggiato da ignoti. Bottino della refurtiva, materiale informatico presente e un televisore. I delinquenti hanno provato a portarsi a casa anche il sistema di amplificazione, ma l'arrivo tempestivo di alcuni candidati, avvisati dai passanti li ha messi in fuga.

«Siamo davvero sconvolti da quanto accaduto – è il commento del candidato sindaco Lillino Drago -. Abbiamo trascorso al Comitato, con tantissimi elettori e simpatizzanti, una serata di attesa e di entusiasmo per il raggiungimento del ballottaggio, ricevendo anche la graditissima visita del Presidente Emiliano. Quando siamo andati via, poi, c’è stata questa intrusione nella nostra sede. Si tratta di un segnale inquietante per le modalità in cui si è svolto e per la tempistica, a poche ore dalla fine dello spoglio elettorale. Se qualcuno ci vuole intimidire con questi metodi criminali, resterà deluso perché noi non faremo nessun passo indietro nella nostra battaglia di legalità per questa città. È evidente che Molfetta ha bisogno di voltare pagina. Non è più tollerabile che ci siano zone franche, tanto in pieno centro cittadino quanto in periferia, in cui vige solo la legge del più forte. È indispensabile che la sicurezza torni a essere una priorità per Molfetta. Ne va della serenità dei cittadini».

L’episodio è stato immediatamente denunciato ai Carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi del caso.

Last modified on Martedì, 14 Giugno 2022 10:11

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino