RIQUALIFICAZIONE EX MERCATO ORTOFRUTTICOLO, A BREVE IL PROGETTO ESECUTIVO

Molfetta. L'obiettivo è convertire l'area dell'ex mercato ortofrutticolo in un polo d'attrazione e rivitalizzazione sociale e culturale

molfettaexareamercatile170622Spazi per il coworking, la banca del tempo, un centro diurno per minori, uno sportello per la mediazione culturale, un centro di orientamento lavoro e formazione. E poi, una ludoteca, un punto ristoro, spazi per Start-Up Attività imprenditoriali giovanili, e uno spazio di conciliazione vita-lavoro “co-working family”. E una grande area parcheggio sotto e sopra il grande spazio che si affaccia sui vecchi box che torneranno a nuova vita. Molfetta è ad un passo dalla rinascita dell’area ex mercato ortofrutticolo all’ingrosso, nel quartiere San Giuseppe.

Come è noto, nelle scorse settimane, il ministro dell’Economia e Finanza ha assegnato le risorse per i piani urbani integrati finanziati nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Nell’elenco definitivo dei piani urbani integrati (PUI) finanziabili, selezionati e presentati dalle Città metropolitane, c’è anche il progetto del Comune di Molfetta, denominato Area ex Mercato Ortofrutticolo all'Ingrosso - riqualificazione area esterna e ristrutturazione immobili esistenti da destinare ad attività mercatali e socio/educative/culturali tese a ridurre i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale. Il progetto è stato interamente finanziato per 4.800.000,00 euro.

L’obiettivo principale dell’intervento è il recupero e la rigenerazione di un’area degradata, per renderla un polo di attrazione e rivitalizzazione sociale e culturale, in grado di restituire decoro urbano ad un intero quartiere con lo sviluppo dei servizi commerciali, sociali ed educativi e la promozione delle attività culturali, didattiche e sportive e una grande area a parcheggio in superficie ed interrato per migliorare la qualità della vita, la viabilità, l’igiene e l’interazione logistico relazionale di tutto il quartiere.

Il prossimo step sarà la realizzione del progetto esecutivo che sarà redatto con le intese del quartiere. I lavori, come tutti quelli finanziati dal PNRR dovranno concludersi entro il 2026.

Last modified on Venerdì, 17 Giugno 2022 10:59

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino