LE AQUILE MOLFETTA RINNOVANO LA FIDUCIA AL GIOVANE DANIELE ANDRIANI

Molfetta. La società biancorossa annuncia con soddisfazione di aver raggiunto l’accordo con Daniele Andriani per il rinnovo sportivo nella stagione 2022/23

molferttaaquileandriani120722Il sodalizio di Donato de Giglio, grazie al lavoro interminabile del Direttore Sportivo de Simone e del Dirigente Generale Cuocci, dopo il rinnovo di Ortiz e l’arrivo di Rella, rinnovano la fiducia al giovane molfettese Andriani.

L’universale, classe 2002, anche nella prima stagione in Serie A2 quando chiamato in causa dallo staff biancorosso ha sempre risposto presente con buone prestazioni e andando a segno in due match delicati tra cui il play out a Ortona.

Andriani ha seguito il suo percorso di crescita in tutto il settore giovanile delle Aquile Molfetta: ambidestro, dotato di intelligenza tattica e quel vizio del gol.

Punto fermo, e spesso capitano dell’under con cui ha messo a segno il maggior numero di reti nel settore giovanile laureandosi anche campione regionale con l’under 17.
Daniele è sicuramente uno dei talenti più importanti degli ultimi anni del vivaio biancorosso e da diverse stagioni stabilmente aggregato alla prima squadra.

Con grande determinazione è arrivato all’esordio in Serie A2 e specie nei momenti di difficoltà della scorsa stagione è stato lanciato nella mischia dimostrando grinta e personalità.

«Ho deciso di confermare il progetto delle Aquile perché penso di poter crescere a livello personale e calcistico, in una categoria che già lo scorso anno ho affrontato.

Quando sono stato chiamato in causa ho cercato di dare il massimo per raggiungere gli obiettivi prefissati –sottolinea il molfettese doc – mi aspetto un campionato complesso, ma penso che con l’organizzazione della società, l’esperienza del nuovo mister e la grande conferma di Ortiz, potremmo raggiungere l’obiettivo stagionale.

A livello personale- continua ancora Andriani- darò il massimo per essere all’altezza di questi obiettivi, migliorare e crescere saranno le mie priorità. Cercherò di ripagare la fiducia dell’ambiente biancorosso con costanza negli allenamenti seguendo i consigli dei più esperti come Ortiz».

Last modified on Martedì, 12 Luglio 2022 18:51

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino