AL VIA LA X EDIZIONE DI STORIE ITALIANE, IL FESTIVAL LETTERARIO DELLA LIBRERIA IL GHIGNO

Molfetta. Il primo appuntamento si terrà venerdì 22 luglio con la presentazione del libro Caro don Gaetano – spigolando tra le carte di Gaetano Salvemini

molfettailghigno170722Torna in città Storie Italiane, il primo festival di letteratura a Molfetta, ideato e promosso dalla storica libreria Il Ghigno. Giunto alla decima edizione, il filo conduttore della Kermesse letteraria di quest'anno sarà Letteratura fra storia, memoria e diritti negati.

Il festival si aprirà con l'appuntamento di venerdì 22 luglio. Ospite della serata lo storico Valentino Romano che presenterà in prima assoluta il volume Caro don Gaetano - spigolando tra le carte di Gaetano Salvemini.

A dialogare con l'autore Sabino Lafasciano, dirigente scolastico dell'Istituto Tecnico Economico e Tecnologico Gaetano Salvemini di Molfetta. Coordinatrice dell'evento Raffella Leone della casa editrice SECOP.

L'8 settembre 2023 saranno celebrati i 150 anni dalla nascita dell'intellettuale molfettese e il volume Caro don Gaetano, edito da SECOP, fa parte di un progetto sulla storia, la vita e la figura di Gaetano Salvemini docente, storico e politico molfettese noto a livello nazionale e internazionale, fiore all'occhiello della nostra città.

Il progetto sostenuto dalla casa editrice SECOP, è nato da un'idea dell'apprezzato studioso del brigantaggio post-unitario e di meridionalismo, Valentino Romano.

Autore prolifico, il professor Romano è da sempre vicino, nelle sue ricerche, alla figura di Gaetano Salvemini di cui ha approfondito soprattutto gli aspetti legati alla dimensione umana, oltre che a quella storica e politico - sociale dell'intellettuale.

Da qui anche il nome confidenziale quasi amicale del progetto, “Caro gaetano”, giacché, secondo l’ideatore, “è nei carteggi numerosissimi che si scopre, conosce e studia il vero Salvemini”.

Ospite del secondo evento che si terrà lunedì 25 luglio sarà Catena Fiorello Galeano. La scrittrice siciliana, autrice e conduttrice televisiva italiana, sorella dello showman Fiorello e dell'attore Giuseppe Fiorello.

L'autrice presenterà il suo ultimo romanzo I cannoli di Marites, nuovo capitolo della saga Le signore di Monte Pepe.

La libreria il Ghigno, storico presidio culturale della nostra città, continua la sua nobile missione: dispensare la cultura, promuovere la lettura strumento indispensabile per costruire una cittadinanza partecipativa, attiva e critica.

Un concetto che ritroviamo nelle parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, espresso in occasione della XXXIV edizione del Salone internazionale del libro di Torino : «I libri, la lettura – anche con i nuovi strumenti che la tecnologia ci offre e che vanno considerati come un arricchimento – restano la base imprescindibile della formazione intellettuale, scientifica e culturale. Leggere è una risorsa per la società. Leggere rende liberi. Lo scambio di conoscenza e cultura crea ponti. I libri aprono alla comprensione reciproca e al dialogo».

Il Ghigno vi aspetta con Storie Italiane venerdì 22 luglio, alle ore 19.30 presso la Galleria dei Patrioti molfettesi, nella zona antistante la Libreria, in via Salepico 47. 

L'evento è inserito nell'Estate Molfettese. Per informazioni e maggiori dettagli https://ilghignolibreria.wordpress.com/ 

Non mancate! Leggere per conoscere e navigare in un mare di storie.

Last modified on Domenica, 17 Luglio 2022 19:08

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino