Print this page

BASKET, LA VIRTUS MOLFETTA PRESENTA LA SUA NUOVA PEDINA LUKAS KAZLAUSKAS

Molfetta. L'atleta lituano ha disputato l'ultimo campionato in Germania in Serie B con la maglia dei BSW Sixers

molfettabasketlukas180722L’obiettivo annunciato dalla Virtus Basket Molfetta già da alcune settimane è quello di allestire un roster competitivo in grado di disputare un campionato di serie C Gold all’altezza della storica società cestistica molfettese. Ed è proprio in questo modo che può essere valutato l’ultimo acquisto della società biancoazzurra.

Si tratta di Lukas Kazlauskas, nazionalità lituana e classe 1992. Un’altra pedina importante a disposizione dello staff tecnico e fortemente voluto proprio dal coach Gianluca Gallo, che con Kazlauskas aveva già lavorato nella stagione 2019/2020 in Germania con la maglia degli Aschersleben Tigers.

Lukas Kazlauskas, mancino, è alto 188 centimetri per 94 kg di peso, ha disputato l’ultimo campionato in Germania in serie Pro B, la Serie B tedesca, con la maglia dei BSW Sixers.

Una stagione importante chiusa con una media di 12,9 punti a partita, 5,5 assist per match e 4 rimbalzi a partita in 27 minuti di media di utilizzo. È considerato un playmaker moderno, forte fisicamente, con un’importante media realizzativa, ma al tempo stesso capace di difendere e creare occasioni per i compagni.

L’acquisto di Kazlauskas aggiunge sicuramente qualità al roster a disposizione dei coach Gianluca Gallo e Guido Vittorio e fa seguito ai colpi messi a segno nei giorni scorsi di Andrea Chiriatti e Emin Mavric.

«Conoscevamo bene questo giocatore e abbiamo deciso di puntare fortemente su di lui per rinforzare il nostro team in vista della prossima stagione – ha commentato il Dirigente Sportivo Mauro Lot - Lukas Kazlauskas rappresenta indubbiamente una garanzia, in quanto sappiamo bene quello che è in grado di dare dentro e fuori dal campo, potendo realmente rappresentare un punto di riferimento per tutta la squadra».

 

Last modified on Lunedì, 18 Luglio 2022 12:16

Related items