NOX MOLFETTA, IN SQUADRA APPRODA FEFÈ MEZZATESTA

Molfetta. L'ultimo acquisto della Nox Molfetta è calabrese e vestirà la maglia biancorossa per la prima volta

molfettanozfefè130822Il secondo colpo di mercato in casa Nox Molfetta è Federica Mezzatesta. La giocatrice calabrese, infatti, è una nuova giocatrice della squadra allenata da Mister de Bari e vestirà la maglia biancorossa numero 9.

Gol, talento, velocità, queste le caratteristiche di Federica Mezzatesta, una delle giocatrici più forti in Serie A2 nelle ultime stagioni. Da questa prossima stagione la giocatrice calabrese, nota al pubblico del Pala Fiorentini come avversaria, sarà applaudita come padrona di casa.

Per la Nox si tratta anche di un inserimento di esperienza che conferma quanto siano alte le ambizioni della società. Per il bis nella seconda categoria nazionale di calcio a 5 femminile, si punta sulla giocatrice che con la ProReggina, squadra in cui Federica ha iniziato a giocare, ha anche avuto modo di vivere le importanti vittorie di scudetto e super Coppa Italia.

«Sono felice di aver sposato il progetto della Nox Molfetta. Mi sono sentita da subito parte del gruppo - commenta la neo numero 9 biancorossa - Qui ritrovo alcune ragazze che hanno disputato con me campionati e sono felice di questo.

Ringrazio il mister Alessandra de Bari per avermi corteggiata a lungo e infine avermi convinta, ho sentito che qui posso ritrovare gli stimoli giusti per dare il meglio di me.
Dalla prossima stagione mi aspetto di raggiungere gli obiettivi prefissati insieme alla società e di disputare un buon campionato. Spero di ripagare la fiducia riposta in me».

Nel precedente campionato Mezzatesta ha siglato 15 reti, risultando la quarta miglior realizzatrice dell'intero girone C di Serie A2.

 

Foto: Martina Camporeale

Last modified on Sabato, 13 Agosto 2022 17:47

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino