VA AL MARE E SI DENUDA COMPIENDO ATTI OSCENI: LA SEGNALAZIONE DI UN LETTORE

Molfetta. La vicenda si è svolta qualche giorno fa presso la spiaggia pubblica la Bussola sul lungomare sud di Molfetta

molfettaspiaggiabussolaSi è concluso in modo poco piacevole il pomeriggio al mare di una ragazza di Molfetta. Un uomo avrebbe compiuto atti osceni, in presenza della concittadina intenta a godersi gli ultimi raggi di sole presso la spiaggia la Bussola.

L'uomo, con ogni probabilità sulla quarantina, dopo essersi tolto il costume da bagno ed essersi coperto con un telo ha iniziato a masturbarsi.

La giovane donna quando ha visto l'uomo avvicinarsi alla sua postazione gli ha intimato, a voce sostenuta, di andar via.

Così l'uomo, intimorito dall'invito della ragazza e dalla presenza di un bagnante, che intanto si era accorto dell'accaduto, si è rivestito ed è andato via.

La vicenda è giunta in redazione tramite il canale de Il Fatto dedicato alle segnalazioni anonime. Un servizio che permette di comunicare fatti o vicende che si desidera denunciare o mettere in evidenza, senza rivelare la propria identità.

Collegandosi ahttps://segnalazioni-anonime.ilfatto.net/ è possibile scrivere il proprio messaggio che sarà letto esclusivamente dal direttore Giulio Cosentino. Le segnalazioni possono essere anche inviate in modo non anonimo contattando il direttore via WhatsApp al 334 1758150.

Last modified on Giovedì, 25 Agosto 2022 20:53

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino