STORIE ITALIANE, DOMANI OSPITE ELENA STANCANELLI CON “IL TUFFATORE”

Molfetta. La scrittrice toscana finalista al Premio Campiello presenta il suo ultimo romanzo 

molfettastancanellic250822Per Storie Italiane, il 1° Festival della letteratura a Molfetta, ancora un'altra storia, ancora un nuovo libro da scoprire.

Per l'appuntamento di domani, sabato 27 agosto, Elena Stancanelli, giornalista, scrittrice e sceneggiatrice fiorentina, alle ore 19.30, presso la Galleria Patrioti Molfettesi, presenterà “Il tuffatore”.

Il nuovo romanzo edito da La Nave di Teseo è incentrato sulla storia di Raul Gardini erede acquisito di una delle più potenti famiglie industriali italiane che ebbe il suo culmine nei ”favolosi” anni 80.

La storia de “Il tuffatore” è un intreccio di fatalismo, politica e media. In un andirivieni continuo, tra biografia e tanti altri argomenti, si perviene ad un confronto tra il passato e il presente.

Si legge del cambiamento dell’Italia e della figura maschile spavalda, arrogante, di una generazione di uomini che oggi non esiste più, fieri del loro coraggio, pronti a rischiare tutto a qualsiasi costo.

Nella narrazione leggiamo anche di Fabrizio de Andrè e della sua famiglia, di Pasolini e Goffredo Parise. Ma soprattutto l’autrice racconta uno spaccato della società di quegli anni e della sua formazione.

Fumavamo perché faceva male, perché era pericoloso. Era una sfida e un gesto erotico. Fumavano i cattivi, i duri, le femmes fatales. Si fumava per stare nella parte selvaggia della vita".

Last modified on Venerdì, 26 Agosto 2022 12:14

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino