UNA SERATA CON L'ORCHESTRA FILARMONICA PUGLIESE E LA MUSICA DEL TRIO ROTA

Molfetta. Il concerto promosso dall'Orchestra Filarmonica Pugliese si terrà questa sera presso il Parco della Musica - Parrocchia Sant'Achille. Inizio ore 19.45

molfettaofp060922L'estate volge al termine, ma non la voglia di trascorrere una bella serata all'insegna della buona e bella musica. Soprattutto se di mezzo c'è lo zampino dell'Orchestra Filarmonica Pugliese che questa sera promuove un concerto di musica da camera.

In convenzione con il Conservatorio di Musica Nino Rota di Ruvo, l'Orchestra Filarmonica Pugliese ospiterà il Trio Rota, composto da Francesco de Fonzo al clarinetto, Leila Shirvani al violoncello, Ettore Papadia al pianoforte.

Un programma trasversale per una formazione trasversale. Così si può definire quello proposto dal Trio Rota, fondato dai docenti di clarinetto, violoncello e pianoforte dell'omonimo Conservatorio, che riunisce strumenti appartenenti a famiglie diverse: fiati, archi e tastiere.

Un programma trasversale, dunque, che attraversa quasi un secolo e mezzo di storia della musica.

Dal lirismo struggente intriso di melodie popolari russe del Trio Pathétique, scritto nel 1832, alla profondità del romanticismo brahmsiano con il Trio op. 114, una delle ultime opere del compositore amburghese, composta nel 1891, ma la prima – escludendo le Sinfonie – con il clarinetto nella partitura.

Il concerto si terrà questa sera alle ore 19.45 presso il Parco della Musica – Parrocchia Sant'Achille. L'ingresso è gratuito.

 

Last modified on Martedì, 06 Settembre 2022 21:23

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino