BOXE, CLAUDIO SQUEO SI PREPARA AL TITOLO INTERCONTINENTALE: GLI AUGURI DEL SINDACO MINERVINI

Molfetta. Il Primo cittadino Tommaso Minervini e l'assessore allo sport Enzo Spadavecchia hanno espresso le loro congratulazioni per l'importante traguardo raggiunto dal pugile molfettese che l'anno prossimo volerà negli Stati Uniti alla conquista del titolo intercontinentale

molfettaboxeclaudiosqueo«Abbiamo appreso con una punta di orgoglio dell’ennesima grande vittoria di Claudio Squeo, nostro concittadino che, nel mondo della boxe, è riuscito a raggiungere i livelli più alti e altri ne raggiungerà. A lui giungano le nostre congratulazioni».

Così il Sindaco Tommaso Minervini, commenta la notizia del successo ottenuto da Claudio Squeo ad Ascoli.

Il 31enne, molfettese, nei giorni scorsi, nella proposta firmata BBT di Davide Buccioni, con la collaborazione della Pienza Boxe Molfetta del presidente Francesco Spezzacatena, ha battuto per ko, alla terza ripresa, il venezuelano Williams Ocando ed ha conquistato il vacante titolo IBF Latino dei massimi leggeri.

Ora per Claudio Squeo si aprono le porte degli Stati Uniti dove, il prossimo anno, volerà puntando alla conquista di un titolo intercontinentale. Anche se l’obiettivo restano il titolo europeo e quello mondiale.

«Sono certo, avendo seguito la storia sportiva di Claudio Squeo – aggiunge l’assessore allo sport, Enzo Spadavecchia che è solo questione di tempo. Claudio ha carattere, forza, costanza e determinazione. Sentiremo parlare ancora molto di lui. Di un campione vero che fa onore allo sport italiano e alla sua città natale, Molfetta».

Last modified on Sabato, 10 Settembre 2022 18:53

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino