MOLFETTA BATTLE, ONLINE IL PRIMO GIOCO BLOCKCHAIN SULLA CITTÀ E LE SUE BELLEZZE

Molfetta. Ideato e lanciato in rete dalla startup molfettese Hoken Tech, il primo gioco blockchain multipiattaforma permette di conoscere ed esplorare i luoghi simbolo della città

molfettagiocoblockchaincontentLa valorizzazione delle bellezze di Molfetta e la promozione turistica diventano un gioco blockchain. Il suo nome è Molfetta Battle, a idearlo e lanciarlo in rete, per il momento in fase di test, la startup molfettese Hoken Tech, realtà che opera appunto nell’innovativo e complesso mondo della blockchain.

Fondata da Alfredo de Candia e Antonella Tagliente, due giovani e visionari imprenditori, la Hoken Tech di Molfetta scommette sulle nuove tecnologie e sul fascino antico della nostra città. Molfetta Battle è un gioco blockchain multipiattaforma a sfondo culturale e si presenta come un gioco di carte fantasy, pensato per gli utenti di tutto il mondo.

Alla tecnologia blockchain, inoltre, si aggiungono le opportunità fornite dalle criptovalute. Il gioco, raggiungibile al seguente indirizzo, è stato sviluppato sulla blockchain testnet di EOS, prima blockchain carbon neutral al mondo, amica dell’ambiente e che permette transazioni gratuite per i propri utenti.

L’idea del gioco è quella di fornire nuove esperienze agli utenti di tutto il mondo, grazie al vantaggio della blockchain che è possibile utilizzare indipendentemente da dove ci si trova o dal dispositivo utilizzato e comunicare il progetto promuovendo la città, in una nuova forma di turismo avanzato e tecnologico, dove il giocatore esplora, in questo caso, i monumenti della città e tanto altro.

Oltre alla promozione turistica e alla valorizzazione delle opere architettoniche e artistiche presenti in città, il gioco permette anche di ottenere un ritorno economico, grazie all’integrazione degli NFT (Non Fungible Token, ossia gettoni non fungibili e quindi non replicabili) che possono essere creati partendo proprio dalle carte da gioco.

È possibile giocare a Molfetta Battle in anteprima utilizzando uno dei seguenti account test sulla blockchain testnet di EOS:

Account: hifounderso1
Private key: 5KkWJ9cz9VrXmEMfDkkH5KAZZJpZqwxhCjWWJ731WdbAyjgkaKy

Account: hifounderso2
Private key: 5JKCQyKR4eSXt7qxrrstmfWfrvVWLhyLHTStU4rSWFDD7gAMDks

Account: hifounderso3
Private key: 5KASPvem2HY37GUrkLhbcH3ir1fKronbD5vT8BwT5zWTN2A4oAa

Account: nftitaliano1
Private key: 5J3a8dvErqzdzmPbSbfAHBPRYXZxEbBK33a8RQCKDohFDHScamh

Account: nftitaliano2 Private key: 5Jd14MWA2adN8hCqGNFQFLqGNVevPYLHUabT3eSo2Bi7ArpEijb

Last modified on Lunedì, 12 Settembre 2022 10:04

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino